Massa Blog

Orgoglioso di essere parte della storia Ferrari

26/05/2010 · Postato da Felipe Massa
(11)

Sono stato molto impegnato in questi ultimi giorni, in viaggio fra casa a Monaco e Maranello. La scorsa settimana ho lavorato al simulatore per preparare il Gran Premio di Turchia e ieri sono tornato per giocare una partita di beneficenza a favore di Telethon, di cui Luca di Montezemolo è presidente. Insieme a me hanno giocato i miei compagni di squadra Fernando Alonso e Giancarlo Fisichella e in campo c’erano tanti giocatori professionisti di ieri e di oggi nonché attori e VIP. Oggi sono partito per la Turchia, dove si disputerà una delle mie gare preferite.

Quella di Istanbul è una pista speciale per me, visto che ho vinto tre volte di fila sulle cinque edizioni di questo Gran Premio. L’anno scorso, quando la nostra macchina non era competitiva, sono comunque riuscito ad ottenere il sesto posto e ora spero in qualcosa di meglio, anche se bisogna riconoscere che i nostri avversari sono molto forti in questo momento. Difficile spiegare il motivo per cui sono sempre andato forte all’Istanbul Park ma c’è qualcosa nelle caratteristiche del circuito che sembra adattarsi a me come accade in Bahrain o in Brasile: mi trovo bene lì, sono subito a mio agio nella guida. La parte più interessante del circuito è la curva 8, che è in realtà formata da quattro curve a sinistra consecutive che vengono affrontate insieme: quando si passa lì si sente molto stress sui muscoli del collo e della parte superiore del corpo perché probabilmente si sente l’accelerazione laterale più forte di tutto il mondiale. Quest’anno dovremo anche tener conto del fatto che le macchine saranno molto più pesanti all’inizio con il pieno di benzina e se in qualifica la curva 8 si fa praticamente in pieno, in gara bisognerà alzare un po’ il piede dall’acceleratore. Non è un caso che quest’anno nei primi giri i tempi possano essere anche sei o sette secondi più alti che in qualifica.

A Istanbul torneremo ad usare le gomme Bridgestone dure e morbide dopo l’accoppiata supermorbide-medie di Monaco. I tecnici hanno lavorato duramente per cercare di trovare le giuste soluzioni per far lavorare la F10 in maniera più efficace rispetto, ad esempio, a quanto accaduto a Barcellona, quindi credo che abbiamo fatto qualche passo avanti. Inoltre, l’asfalto è il più abrasivo che abbiamo avuto finora in campionato, il che comporterà un degrado più alto degli pneumatici. Considerato anche il fatto che le temperature saranno più elevate, allora dovremmo riuscire a far lavorare meglio le gomme.

Tutti i Gran Premi sono egualmente importanti in termini di punti in palio ma questo appuntamento ha un significato speciale per tutta la squadra e le persone della Ferrari. Infatti, celebreremo l’ottocentesimo Gran Premio della Scuderia nel Campionato del Mondo di Formula 1. Domenica mi metterò la tuta rossa e mi siederò nell’abitacolo della mia macchina per la sessantanovesima volta: è fantastico essere parte di questa storia e della squadra più famosa al mondo. Correre è il mio lavoro ma non mi dimentico mai quanto sia speciale guidare per la Ferrari. Anche se sarà bello festeggiare questo traguardo, in Formula 1 sono importanti il presente e il futuro: non c’è quindi modo migliore di celebrare gli 800 Gran Premi che avere un weekend perfetto e finire la gara con un grande risultato.
 
Tag:


Commenti11


  • 27/05/2010 11:57
    da Matteo
    800 gare, siete assolutamente la storia della Formula 1. Forza Felipe, in Turchia hai sempre fatto bene, e un traguardo del genere merita una bella prova.
  • 27/05/2010 15:02
    da Silvia
    Felipe spero davvero che tu, proprio dove hai vinto la tua prima gara in f1, possa toirnare a vincere per dimostrare a tutti che sei sempre un grandissimo pilota. in bocca al lupo! e come sempre forza Ferrari.
  • 27/05/2010 19:03
    da Silvano Polato
    Ciao Felipe,ho letto quello che hai scritto e il video che riporta quanto da te scritto nel tuo blog. Sei un pilota fantastico che crede sempre in se stesso. Spero tanto che con una vittoria si possa celebrare un traguardo storico per la squadra. Forza Felipe e Forza Ferrari!
  • 28/05/2010 22:47
    da Michele
    Ciao Felipe ho 45 anni e seguo la f1 da 40,ne ho visti di piloti per me il più grande resta nigel mansell anche se ha vinto poco tu gli sei molto simile cerca di vincere qualche mondiale ok
  • 28/05/2010 23:16
    da FEDERICA
    ciao felipe, non so perchè ma sin dalla prima volta che sei arrivato in ferrari ho sempre tifato per te e sono stata dalla tua parte. anche se ho solo 14 anni sono molto appassionata a questo sport credo perchè io sin da quando ero picola mi mettevo vicino a mio padre a vedere la formula 1 e ora sono molto più informata di lui anche perchè con la mia immaginazione riesco a pensare di far parte del team ferrari solo per potermi avvicinare al mondo di questo fantastico sport, per stare vicino a voi piloti e scoprire cosa si prova!mi è dispiaciuto molto per il tuo incidente fino ad arrivare a mettermi a piangere e pensare di stare li con te per darti il mio conforto,ho cercato di essere sempre informata e ora sono molto felice perchè sei tornato in ottima forma.sono contenta ke sei diventato papà, penso proprio che sia una cosa straordinaria e unica ma non trascurare mai tuo figlio e magari fallo avvicinare a questo mondo perchè potrebbe appossionarsi come ho fatto io!ho visto che ti sei divertito molto a giocare nella partita del cuore e anche io mi sono molto divertita a veder giocare te ,fermnando e giancarlo. spero prima o poi di venire a un gran premio e conoscerti... grazie per tutte le emozioni che mi dai!fai vedere quanto vali e spero che rimarrai in ferrari!
  • 29/05/2010 00:21
    da CLAUDIO
    CIAO FELIPE, ORA IMPEGNI A PARTE, IL GP DELLA TURCHIA E' ARRIVATO E SINCERAMENTE SPERO CHE DARAI IL MASSIMO SOPRATTUTTO DIMOSTRERAI AL TEAM, A NOI TIFOSI E AGLI AVVERSARI CHE NON SEI AFFATTO CAMBIATO DOPO LO SFORTUNATO INDICENTE DELL'ANNO SCORSO E CHE IN PISTA UTILIZZERAI AL MASSIMO TUTTI I CAVALLI CHE POSSIEDE LA TUA MONOPOSTO, MAGARI PRENDENDOTI QUALCHE SODDISFAZIONE ANCHE ALL'INTERNO DELLA SQUADRA. MI RACCOMANDO IN PISTA DOMANI TI VOGLIO VEDERE COMPETITIVO.FORZA FERRARI.
  • 29/05/2010 09:19
    da bayamo
    Forza Felipe Forza Ferraei fateci sognare.
  • 30/05/2010 22:12
    da Maria Paola
    Ciao Felipe, oggi vi siete impegnati davvero, ma è stato un fine settimana difficile comunque qualche punticino l'avete portato a casa nonostante tutto.........Volevo farti i complimenti xkè in te traspare grande umiltà, e questo ti porterà in alto.............Spero un giorno di realizzare il mio sogno di vedere un gran premio dai box ma soprattutto di conoscere e vivere anche se x poco il clima di famiglia ke vi contraddistingue, grazie x tutte le emozioni ke ci regalate.......
  • 30/05/2010 22:23
    da federica
    oggi non è stata la giornata ideale per festeggiare l'800° gran premio per la ferrari...ma comunque siamo riusciti a portare a termine una gara faticosa che ci ha dato dei punti.ora dobbiamo cercare di riprendere la testa dle campionato e noi tifosi(compresa io la vostra giovanissima fan sin da piccola)!speriamo che la prossima gara in canada vada bene e ci possa restituire il sorriso!FORZA FELIPE E FERRARI!
  • 01/06/2010 15:56
    da
    bravoo
  • 02/06/2010 08:59
    da Rossa
    Bravo Felipe! Hai fatto tutto che poteva alla sua pista!Una cosa che vorrei vedere da te - un'po' della tua aggressione nel attacco...ma devi restare sicuri che siamo con te, perché per noi resti unico pilota Ferrari. FORZA FERRARI!!! FORZA MASSA!!!

 

Blog di Alonso

Giorni di grandi emozioni
09/05/2012 · Postato da Fernando Alonso(37)
Eccoci qui, alla vigilia della mia gara di casa, il Gran Premio di Spagna. E’ sempre un appuntamento speciale per me, perché correre davanti ai miei tifosi dà sempre un’emozione particolare. Di questo e del mio rapporto con i fan e parlo anche nell’intervista esclusiva disponibile nel sesto numero di Scuderia Ferrari Racing News su www.ferrarif1.com. e, come molti di voi hanno potuto leggere, nelle risposte ai miei follower su @alo_oficial. A proposito di emozioni, ieri è s ... Leggi tutto »

Ferrari S.p.A.- sede legale: via Emilia Est 1163, Modena (Italia) - capitale sociale Euro 20.260.000 - p.i./codice fiscale 00159560366

Iscritta al registro imprese di Modena al n. 00159560366 - Copyright 2012 - Tutti i diritti riservati