Massa Blog

Il blog di Bali

30/03/2006 · Postato da staffFerrari
(9)

Sto scoprendo che la vita di un pilota della Scuderia Ferrari Marlboro è davvero molto varia, dal rugby alle corse. Dopo l’eccitazione del Gran Premio della Malesia, sono partito per Bali con la mia famiglia e la mia fidanzata. Come ho gà detto, ho scelto Bali per la sua bellezza e perché non ci ero mai stato prima. Ma sarò onesto: non sono probabilmente la “migliore specie” di turista poiché ho pensato soprattutto a rilassarmi tra le due gare invece di godermi tutto il paesaggio che Bali poteva offrire. Sono arrivato lunedì scorso a Melbourne, mentre la mia famiglia è tornata in Brasile. Adoro veramente la vita a Melbourne, le persone sono davvero calde e c’è vera passione per il Grand Prix.   Una cosa a cui devo abituarmi, come pilota Ferrari, è che c’è sempre uno sponsor a cui dedicare un po’ del tuo tempo. Per fortuna questo in genere significa fare qualcosa di nuovo e qui a Melbourne questa novità si è manifestata come una partita di Rugby Seven, cioè il Rugby giocato da 7 giocatori per squadra invece di 15. Ho imparato che gli italiani sono sorprendentemente competenti in questo sport, mentre per noi brasiliani non è esattamente sport nazionale! Voglio dire, ad un principiante la palla può anche sembrare della forma sbagliata, no? E’ davvero difficile da afferrare. Ad ogni modo qui vicino al circuito sono riuscito a giocare in una squadra mentre Michael giocava in quella avversaria. Ho segnato tre mete, qualsiasi cosa significhi, ma cosa più importante mi sono divertito e ho ancora tutte le ossa intatte!    Domani il gioco però si fà più duro perché andrò in pista per il primo briefing con gli ingegneri. La squadra ha effettuato dei test in Europa la scorsa settimana, che sono stati interrotti costantemente dalla pioggia. Questo in verità potrà essere utile considerando che le previsioni non sono buone per questa settimana qui a Melbourne. Spero che almeno nel week end sia bel tempo… Anche perché mi piace uscire qui in Australia, gli australiani hanno un modo di vivere che mi ricorda il Brasile, come noi infatti, amano vivere all’aperto e amano la vita. Purtroppo non ho mai dato il massimo nei Gran Premi qui in Australia, qualche anno fa sono anche stato coinvolto in un incidente alla prima curva, poi ho avuto problemi al motore e l’anno scorso sono finito in nona posizione. Quest’anno a maggior ragione spero di avere un “pacchetto” che ci permetterà di salire sul podio la prossima domenica  
 
Tag:


Commenti9


  • 24/02/2009 23:48
    da
    Io spero di vederti alla Ferrari anche l'anno prossimo :)) Forza Felipe:)
  • 24/02/2009 23:48
    da
    nella partita a rugby ha vinto Schummy...........
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Mi raccomando Felipe domani ci sono le prime prove, dai il massimo! E poi domani è anche il mio compleanno e quindi spero in un grande risultato della Ferrari in questo wee-end! Vi chiedo di farmi questo piccolo, ma grande regalo!!! : )
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Ciao Felipe non pensare a quello che è successo in passato in Australia: oggi hai una Ferrari a disposizione e certo non devi dubitare delle tue capacità visto i tuoi risultati nelle prime due gare!! Concentrati e dai il meglio di te!!SEMPRE E SOLO FORZA FERRARI MaRa
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Grazie per questo commento anche in italiano, non sai quanto piacere mi (e ci) faccia.
    Spero anche io che abbiate un buon pacchetto che vi permetta magari di fare una doppietta, o comunque di finire sul podio. Ma se così non fosse, ho una buonissima sensazione per Imola (che è a 30 minuti da casa mia e molto probabilmente sarò là a vedervi dal vivo.
    A proposito di iniziative chiamiamole di contorno: il 19 aprile ci sarà la consueta partita della Nazionale piloti e sarà nella mia città, Ravenna. Tu ci sarai? Io verrò sicuramente a vedervi (e poi 10 euro in beneficenza li do volentieri), ma non nego che mi sarebbe piaciuto venire in veste di giornalista (non sono professionista, lo faccio nei ritagli di tempo collaborando per un sito internet di motori), ma dalla Nazionale Piloti ci hanno fatto sapere che non accrediteranno nessun sito web, solo testate di carta stampata. Che peccato, avrei tanto voluto vedervi ancor più da vicino, e magari far avvicinare anche mio cugino, un ragazzo down al quale tu hai firmato il cappellino al Montana quando eri collaudatore, che è un tifosissimo della Ferrari! Lo porterò in tribuna con me, ci accontenteremo di questo.
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Mi raccomando per domani Felipe noi tutti vogliamo vedere una grande qualifica!!
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Felipe 6 grande hai scritto anche in italiano grazie,ti auguro di salire sul gradino piu' alto del podio gia dal prossimo gp. ciao
  • 24/02/2009 23:48
    da
    Grande Felipe, ti auguro con tutto il cuore di ottenere un ottimo risultato domenica, e sono sicura che tu ce la metterai tutta per fare del tuo meglio! Sono felice anche per la partita di rugby e per il fatto che tu ne sia uscito con le ossa intatte!!
  • 24/02/2009 23:48
    da
    grande Felipe...speriamo che già da questo gp tu possa salire sul podio...sarebbe una cosa meravigliosa...e il rugby è divertente sopratutto se si riesce ad uscirne con le ossa tutte intatte... Vale

 

Blog di Alonso

Giorni di grandi emozioni
09/05/2012 · Postato da Fernando Alonso(37)
Eccoci qui, alla vigilia della mia gara di casa, il Gran Premio di Spagna. E’ sempre un appuntamento speciale per me, perché correre davanti ai miei tifosi dà sempre un’emozione particolare. Di questo e del mio rapporto con i fan e parlo anche nell’intervista esclusiva disponibile nel sesto numero di Scuderia Ferrari Racing News su www.ferrarif1.com. e, come molti di voi hanno potuto leggere, nelle risposte ai miei follower su @alo_oficial. A proposito di emozioni, ieri è s ... Leggi tutto »

Ferrari S.p.A.- sede legale: via Emilia Est 1163, Modena (Italia) - capitale sociale Euro 20.260.000 - p.i./codice fiscale 00159560366

Iscritta al registro imprese di Modena al n. 00159560366 - Copyright 2012 - Tutti i diritti riservati