Alonso Blog

Dobbiamo continuare su questa strada

11/05/2011 · Postato da Fernando Alonso
(11)

E’ stata una lunga settimana di lavoro, cominciata già martedì 3 maggio con una sessione al simulatore e conclusasi soltanto oggi, ancora con un po’ di lavoro con i tecnici per prepararci nella maniera migliore per le prossime gare. In mezzo c’è stata la gara di Istanbul, dove è arrivato il primo podio dell’anno. Era ora, perché ci mancava finire un Gran Premio fra i primi tre da troppo tempo ma, soprattutto, era importante lottare per le posizioni di vertice fino alla fine. Era già accaduto in Cina con Felipe e anche nelle due gare precedenti eravamo stati vicini ad un piazzamento fra i primi tre: finalmente abbiamo concretizzato quello che era nelle nostre possibilità.

Il terzo posto è stato importante anche per il morale della squadra. Tutti siamo rimasti dispiaciuti per un inizio di stagione non all’altezza delle aspettative e sappiamo quanto faccia bene vedere che gli sforzi che si fanno ogni giorno danno dei frutti. Certo però non possiamo accontentarci di un terzo posto e, soprattutto, dobbiamo essere molto più competitivi in qualifica. Se partiamo sempre dalla terza fila in giù si fa fatica a lottare per le prime posizioni. C’è tanta carne al fuoco e speriamo di portare già la prossima settimana a Barcellona delle novità che ci possano consentire di fare un passo avanti importante anche in qualifica.

Lo sapete che mi piace giocare con i numeri e facendo avanti e indietro fra casa, Maranello e la Turchia, ho provato a mettere a confronto le mie prime quattro gare dello scorso anno con quelle di quest’anno e i Gran Premi corrispondenti. Ciò che viene fuori da questo giochino è che rispetto al 2010 mi mancano otto punti (49 contro 41) ma nelle stesse quattro gare quest’anno ho portato a casa 13 punti in più rispetto alla scorsa stagione (41 contro 28). Vero, oggi il mio distacco dalla vetta nella classifica Piloti è ben più ampio (-52) rispetto a quello che avevo dopo Shanghai 2010 (-11) ma mi ricordo bene che dopo Silverstone il ritardo era di 47 punti e di gare ne mancavano soltanto nove mentre oggi ci restano ancora da disputare 15 Gran Premi. Questo significa che la stessa cosa la puoi vedere in due modi diversi, talvolta opposti. Quello che conta sono i risultati e noi abbiamo cominciato a salire sul podio: dovremo farlo con regolarità e sono convinto che, in tal caso, potremo dire ancora la nostra nella lotta per il titolo.

A Istanbul domenica mattina c’è stato un serio incidente in GP2, che ha visto coinvolto un nostro pilota, Davide Rigon. Mi dispiace molto per lui, che dovrà rimanere fermo per un po’ di tempo: speriamo che si rimetta presto, lo dico anche in maniera egoistica, perché stava svolgendo un lavoro prezioso per noi al simulatore.

Ora torno a casa: qualche giorno di riposo in vista di un ciclo molto impegnativo come quello rappresentato da Barcellona, una delle mie gare di casa, e Monaco. Speriamo di continuare sulla strada intrapresa in Turchia.
 
Tag:


Commenti11


  • 11/05/2011 12:34
    da ALESSANDRO
    Ciao Fernando complimenti il tuo spirito è quello giusto hai fatto il possibile non mollare mai per me sei un esempio anche fuori dalla pista buon riposo ti voglio un bene dell'anima il tuo tifoso italiano piu affezionato Alessandro Papetti 1989
  • 11/05/2011 16:26
    da Romildo
    Forza Nando...la stagione è lunga e siamo la squadra più forte al mondo...io ho sempre fiducia e speranza nella Ferrari e in te e Felipe...SIETE GRANDISSIMI =)
  • 11/05/2011 19:13
    da
    Ottimo Fernando! Non mollare mai come solo tu sai fare e i risultati presto abbonderanno. Vai LEONE!
  • 11/05/2011 23:49
    da letizia
    bravo alo era ora che ti riscattassi adesso la squadra è motivata e speriamo di fare come l'anno scorso a recuperare ma non a perdere all'ultima gara con 8 punti di vantaggio
  • 12/05/2011 19:22
    da Adriana
    Ben detto Alonso! A presto
  • 13/05/2011 18:43
    da Laura
    Bravo Fernando, hai proprio ragione: mancano ancora tante gare, e la Ferrari ha tutte le potenzialità per fare bene; aggiungerei solo che ha anche un campione come te che sa trasformare queste potenzialità in risultati! Grazie mille per il podio che ci hai regalato domenica, è stata un'emozione rivederti alzare una coppa! Spero ne alzerai molte altre! In bocca al lupo, sei il migliore!!! Laly
  • 14/05/2011 14:04
    da Giulia
    Hola Ferny! Scusami se sono tanto insistente con te ma, come tu ben sai, è un piacere commentare assiduamente i tuoi meravigliosi post. Fidati, questa è la strada giusta!! Podi regolari e piacevoli per guadagnarsi il titolo mondiale!!! SI TOMA TOMA TOMA. BESOS. GIULIA
  • 14/05/2011 16:08
    da D.M.
    Fernando è tempo di eliminare la concorrenza. Stai risalendo la classifica e fra qualche mese li raggiungerai. Puoi farlo e me lo aspetto. Credici e ce la farai!! La macchina è importante.. ma TU lo sei di più! TU fai la differenza, non te lo dimenticare! Sei il migliore e lo hai già dimostrato lo scorso gran premio! Nell'ultimo gran premio stavi per guadagnare un secondo posto. Continua Fernando e insieme alla squadra VINCI!! Saluti da D.M.
  • 16/05/2011 13:58
    da
    Forza Alonsoo continua così!!
  • 16/05/2011 17:56
    da luca
    Ciao Fernando, domenica siamo con te! ciao!
  • 17/05/2011 00:58
    da FabioG
    Il primo podio è arrivato..."Avanti Fer...avanti" ;-) FabioG

 

Blog di Massa

Abbiamo fatto un passo avanti
10/05/2012 · Postato da Felipe Massa(11)
Sono appena arrivato a Barcellona e non vedo già l'ora che questo weekend di gara abbia inizio, dopo la lunga pausa dal GP del Bahrain. L’elemento più importante di queste tre settimane è stato sicuramente il test svolto al Mugello, un’opportunità extra davvero positiva, anche se non so quanto sia stato effettivamente determinante. Non fraintendetemi, è sempre importante poter provare, ma per correre al Mugello non abbiamo certo guadagnato un test in più precampionato e non son ... Leggi tutto »

Ferrari S.p.A.- sede legale: via Emilia Est 1163, Modena (Italia) - capitale sociale Euro 20.260.000 - p.i./codice fiscale 00159560366

Iscritta al registro imprese di Modena al n. 00159560366 - Copyright 2012 - Tutti i diritti riservati