Logo Content

    Trecentosei giri nel primo giorno di test ad Abu Dhabi

    Abu Dhabi 14 dicembre 2021

    La Scuderia Ferrari Mission Winnow ha completato un totale di 306 giri – quasi sei volte la distanza del Gran Premio che si è svolto domenica scorsa – nella prima delle due giornate di test in programma sul circuito di Yas Marina, ad Abu Dhabi. La giornata è stata dedicata principalmente allo studio delle gomme da 18 pollici che saranno introdotte a partire dalla prossima stagione.

    Scuderia Ferrari Mission Winnow completed 306 laps, equivalent to almost six times the distance of last Sunday’s Grand Prix, during the first of two days of testing at Abu Dhabi’s Yas Marina circuit.

    Due vetture. La squadra ha comunque seguito un doppio programma nella giornata di oggi dal momento che oltre alla vettura ibrida con gomme 2022 da 18 pollici era in pista anche la SF21. Il pilota più impegnato è stato l’esperto del simulatore Antonio Fuoco, che ha iniziato la giornata sulla vettura 2021 ed è poi passato alla monoposto sperimentale nel corso del pomeriggio. Per il pilota italiano, che era salito in macchina anche in occasione del test di un anno fa sulla SF1000, ben 146 tornate, pari a quasi 800 km.

    Scuderia Ferrari Mission Winnow completed 306 laps, equivalent to almost six times the distance of last Sunday’s Grand Prix, during the first of two days of testing at Abu Dhabi’s Yas Marina circuit.

    Ultimi giri dell’anno per Charles. Al mattino a debuttare sulla macchina dotata delle ruote da 18 pollici era stato Charles Leclerc: il monegasco ha percorso un totale di 87 giri – gli ultimi della sua lunga stagione – che ha definito “utili per continuare ad entrare in sintonia con le dimensioni degli pneumatici maggiorati rispetto a quelli usati fino a questa stagione. Le ruote sono molto grandi e il feeling al volante è abbastanza diverso. Il team ha raccolto dati importanti che potranno tornare utili nella preparazione della vettura 2022. Personalmente, questo giorno mi è servito per proseguire nella conoscenza di queste gomme, anche se – ha concluso – dubito che le sensazioni trasmesse da questa vettura saranno simili a quelle della nostra prossima monoposto, visto che saranno vetture concettualmente molto diverse”.

    Scuderia Ferrari Mission Winnow completed 306 laps, equivalent to almost six times the distance of last Sunday’s Grand Prix, during the first of two days of testing at Abu Dhabi’s Yas Marina circuit.

    Robert sulla SF21 e domani Carlos. Nel pomeriggio è entrato in azione anche Robert Shwartzman. Il fresco vicecampione di Formula 2 – pilota della Ferrari Driver Academy – ha preso il posto di Fuoco sulla SF21 completando un totale di 73 giri. Per il russo si trattava della terza uscita del 2021 al volante di una Ferrari di Formula 1, ma era la prima volta nell’abitacolo della vettura di questa stagione: “Oggi ho potuto guidare la SF21 nella seconda parte della giornata ed è stato molto bello. Sono riuscito a completare il programma concordato con la squadra nono stante alcune bandiere rosse durante la sessione e ho anche imparato nuove cose rispetto ai test precedenti, come la procedura di partenza. Tutto questo è stato molto interessante. Nel complesso sono riuscito ad essere costante in termini di passo nei miei run e questo era uno degli obiettivi. Ringrazio la Scuderia per questa opportunità e voglio continuare a lavorare con la squadra sperando di poter avere ulteriori chance di guidare in futuro”. Domani, nell’ultima giornata di pista del 2021, l’unico a girare per la Scuderia Ferrari Mission Winnow sarà Carlos Sainz che per l’intera giornata sarà al volante della vettura con pneumatici da 18 pollici. Shwartzman però non resterà a guardare, visto che avrà modo di mettersi al volante della Haas VF-21 che nel campionato appena concluso è stata portata in pista dal compagno di accademia Mick Schumacher.

    Scuderia Ferrari Mission Winnow completed 306 laps, equivalent to almost six times the distance of last Sunday’s Grand Prix, during the first of two days of testing at Abu Dhabi’s Yas Marina circuit.