Logo Content

    Prove libere 1: la pioggia compromette la sessione

    Silverstone 01 luglio 2022

    Prima sessione di prove libere interlocutoria sul circuito di Silverstone, sede del Gran Premio di Gran Bretagna. A farla da padrone è stata infatti la pioggia, che ha sconvolto i piani delle squadre costringendo i piloti a compiere un numero di giri molto limitato.

    15 giri. Poco prima dell’inizio della sessione un acquazzone si è abbattuto su Silverstone: Charles e Carlos sono scesi in pista con gomme Intermedie per assaggiare la pista in condizioni simili a quelle che si potrebbero trovare domani in qualifica. Lo spagnolo è rientrato subito ai box, mentre Leclerc ha completato quattro giri, il migliore dei quali in 1’43”801. Poco dopo Carlos è tornato in pista facendo segnare 1’42”967. Presto tutti i piloti sono rientrati ai box dal momento che le condizioni della pista non permettevano di montare gomme da asciutto ma non erano adatte nemmeno a quelle Intermedie, che si sarebbero rovinate troppo. Per quasi 30 minuti non c’è stata attività, e le vetture sono tornate in pista negli ultimi minuti, quando un’uscita di pista di Lance Stroll ha portato alla conclusione anticipata con la bandiera rossa.