Ferrari

F.Regional: Petecof torna in testa al campionato

Monza 18 October 2020

Gianluca Petecof si è ripreso la testa del campionato di Formula Regional in un weekend che ha visto risultati altalenanti da parte del pilota brasiliano così come di Arthur Leclerc, suo collega nella Ferrari Driver Academy e compagno di squadra nel Prema Powerteam, che arrivava all’appuntamento con il “tempio della velocità” da leader della classifica.

Gara-1. Nella corsa disputata sabato a dominare la scena è stato il finlandese Patrik Pasma (KIC Motorsport) che, partito dalla pole position, è riuscito a portare a casa il successo senza che Petecof fosse mai veramente in grado di metterlo in difficoltà. Il brasiliano ha comunque pensato al campionato, evitando di correre eccessivi rischi dal momento che in classifica si trovava davanti a Leclerc. Il monegasco dal canto suo è stato bravo a resistere agli attacchi dell’altro pilota del Prema Powerteam, Oliver Rasmussen.

Gara-2. Domenica mattina a salire sul gradino più alto del podio è stato proprio il pilota danese che ha beneficiato della penalizzazione di 5 secondi inflitta a Pasma (per un’infrazione commessa in fase di Safety Car), passato ancora una volta per primo sulla linea del traguardo. La gara è invece stata molto difficile per i due talenti FDA. Al via Petecof ha affiancato Pasma ma ha finito per perdere una posizione a vantaggio di Rasmussen. Il brasiliano si è dunque trovato in bagarre con Leclerc e alla ripartenza dopo una fase di Safety Car i due sono venuti a contatto: a rimetterci è stato Petecof che si è ritrovato con la gomma posteriore destra forata ed è stato costretto a rientrare lentamente ai box. Per lui è stata provvidenziale una ulteriore fase di Safety Car dopo l’incidente tra Jamie Chadwick e Nico Goehler, perché gli ha permesso di riaccordarsi al gruppo. Nel finale Petecof è stato bravo a rimontare fino al sesto posto mentre a due giri dal termine Leclerc si è dovuto ritirare per un guasto alla vettura. Il monegasco è stato comunque classificato nono e ha portato a casa due punti ma le otto lunghezze raccolte da Gianluca hanno permesso al brasiliano di compiere il sorpasso in classifica passando a 255 punti contro i 254 di Arthur.

Gara-3. Nella seconda corsa della domenica è stato ancora Pasma a trionfare. A partire dalla pole position era Leclerc ma presto il monegasco ha dovuto incassare il sorpasso dal finlandese e poco dopo anche da Petecof. Arthur ha quindi commesso un errore ed è scivola al sesto posto superato anche da Konsta Lappalainen (KIC Motorsport), da Rasmussen e da Pierre-Louis Chovet (Van Amersfoort Racing). Petecof ha chiuso nuovamente secondo e ha portato il proprio vantaggio su Leclerc a undici punti: 273 punti a 262. Prossima gara a Barcellona fra due settimane.