Ferrari Corse Clienti - Logo

Assegnati gli ultimi titoli del Ferrari Challenge, tutto pronto per le Finali Mondiali

Misano 06 March 2021

Si è conclusa la seconda giornata di gara alle Finali Mondiali Ferrari che si stanno svolgendo presso il Misano World Circuit Marco Simoncelli. Le serie continentali del Ferrari Challenge (Europe e North America) hanno laureato gli ultimi campioni grazie ai risultati di Gara 2 dell’ultimo round in calendario per Trofeo Pirelli e Coppa Shell. 

Trofeo Pirelli. Thomas Neubauer (Charles Pozzi – Courage) e Christian Brunsborg (Formula Racing) hanno trasformato la pole in vittoria dopo 30 minuti di forti emozioni. Neubauer si è involato a conquistare la vittoria nel Trofeo Pirelli; dietro di lui John Wartique (Francorchamps Motors Luxembourg), Emanuele Maria Tabacchi (Rossocorsa) e Fabienne Wohlwend (Octane 126) hanno dato vita a una grande battaglia a colpi di sorpassi e controsorpassi fino all’ultima curva, che ha premiato il belga (secondo) e la Wohlwend (terza). Per la serie americana a conquistare la vittoria è stato Cooper MacNeil (Ferrari of Westlake). Emozioni anche nel Trofeo Pirelli AM, con il danese Brunsborg che si è difeso dagli attacchi di Matúš Vyboh (Scuderia Praha). Sul terzo gradino del podio è salito Tommaso Rocca (Rossocorsa), autore di una gara in crescendo. A Claude Senhoreti (Ferrari of Ft. Lauderdale) è invece andata la vittoria della serie North America tra gli AM. 

Coppa Shell. Dopo aver rintuzzato gli attacchi portati alla partenza da Fons Scheltema (Kessel Racing), Roger Grouwels (Race Art – Kroymans) ha concluso la gara al primo posto davanti a Ernst Kirchmayr (Baron Motorsport) e Axel Sartingen (Lueg Sportivo). A conquistare la gara della classe AM è invece stato il dominatore della stagione “Alex Fox”, seguito da Willem Van Der Vorm (Scuderia Monte-Carlo) e Michael Simoncic (Baron Motorsport), quest’ultimo protagonista di un’ottima rimonta. Nel Ferrari Challenge North America ha la meglio ancora una volta Brad Horstmann (Foreign Cars Italia) che, con questo successo, si è laureato campione. Doppietta al femminile, infine, nella classe AM con il bis di Lisa Clark (Ferrari of Beverly Hills) davanti a Eileen Bildman (Ferrari of Long Island).

F1 Clienti. Sul circuito di Misano Adriatico sono sfrecciate la F2007 e la F2008, leggendarie monoposto di Formula 1 guidate da Kimi Räikkönen e Felipe Massa nei Campionati del Mondo di Formula 1 di quegli anni e che hanno conquistato numerose vittorie, due titoli Costruttori e un titolo mondiale Piloti con alla guida il finlandese.

XX Programme. Come di consueto, non è mancato il tempo in pista anche per la FXX, la FXX K e la FXX-K EVO, vetture estreme e speciali, frutto della ricerca tecnologica più esasperata riservate ai Ferraristi che desiderano unire la sperimentazione in ambito racing alla ricerca delle emozioni di guida più pure e cristalline.

Club Competizioni GT. Il World Circuit Marco Simoncelli ha aperto le proprie porte ai membri del Club Competizioni GT, la cui esperienza in pista è legata a una hospitality dotata dei migliori livelli di comfort e di servizi esclusivi. La presenza dei piloti ufficiali Ferrari di Competizioni GT ha ancora una volta aiutato i driver a estrarre il massimo dalle loro vetture, tra cui alcune delle Ferrari GT da corsa più vincenti di sempre.

Premiazioni. In serata si è svolta, per la prima volta nella storia del Cavallino Rampante, la cerimonia di premiazione virtuale di Attività Sportive GT che ha permesso di celebrare sia i campioni delle serie del Ferrari Challenge, sia i piloti che si sono imposti nei principali campionati nazionali e internazionali GT al volante di una Ferrari. Sul palco, le immagini dei piloti presenti in pista a Misano si sono alternate con i campioni collegati da tutto il mondo.

Programma di domani. Tutto è pronto per il gran finale delle Finali Mondiali Ferrari; domenica sarà infatti la giornata in cui si terrà l’attesa Finale Mondiale della Coppa Shell (ore 09:20) e del Trofeo Pirelli (ore 11:20), prima dello spettacolare Ferrari Show che concluderà l’evento dalle 13:45. Le gare saranno visibili in diretta televisiva su Sky Sport F1 e su Sky Sport 1 (canale 201), mentre live.ferrari.com proporrà la diretta streaming con commento in lingua inglese.