Ferrari
Ferrari Corse Clienti - Logo

En plein di Neubauer a Barcellona

Barcellona 19 July 2020

Weekend perfetto per Thomas Neubauer che sul circuito di Barcellona raccoglie due pole e due vittorie nel Trofeo Pirelli. Nella classe Am, successo in Gara 2 per Frederik Paulsen.

Partenza. Determinante la fase immediatamente successiva allo spegnimento dei semafori, dove il poleman Thomas Neubauer dopo un testa a testa con Fabienne Wohlwend riesce a mantenere la leadership. Frederik Paulsen, con uno scatto passa Emanuele Maria Tabacchi per andare ad occupare il terzo posto assoluto, ma l’italiano è bravo a riprendersi la posizione già nel corso del primo giro. Nelle retrovie Matúš Výboh, nella classe Am, costretto a partire decimo dopo la cancellazione dei tempi in qualifica, recupera subito due piazze.

La gara procede e nel corso del secondo giro Frederik Espersen supera Olivier Grotz facendo sua la seconda posizione nella categoria Am.

Metà gara. A metà gara, i duelli sono riservati ai primi tre delle due rispettive classi: nel Trofeo Pirelli a guidare il ritmo sono sempre Neubauer, Wohlwend e Tabacchi nell’ordine, mentre nella categoria Am, Paulsen precede Espersen e Grotz. Sono tutti vicinissimi ma nessuno sembra avere lo spunto per tentare il soprasso. Alle loro spalle, Matúš Výboh sembra avere la forza per rimontare e in pochi giri con grande caparbietà riesce a limare numerosi secondi, ma il distacco dai primi tre è troppo ampio da colmare e deve accontentarsi.

Attacco decisivo. L’affondo determinante avviene per opera di Tabacchi che, nel corso del tredicesimo giro, prova a superare la Wohlwend, la quale, nel tentativo di difendersi, finisce fuori traiettoria finendo per lasciare spazio al pilota italiano. Tabacchi sembra avere ancora energie e parte all’attacco del leader: nel giro successivo, sempre nella curva 10, tenta di passare Neubauer. L’attacco è molto rischioso e Tabacchi tocca leggermente il retrotreno della 488 Challenge Evo del francese, che però mantiene il controllo della vettura senza problemi. Ci sono ancora alcune curve per la battaglia, ma la bandiera a scacchi decreta la fine delle ostilità e consegna la seconda vittoria a Neubauer. Tabacchi resta al comando della classifica generale nel Trofeo Pirelli con 60 punti. Nella classe Am, il successo va a Paulsen, di fronte a Espersen e a Grotz. Il rookie danese si conferma uno dei piloti più interessanti della categoria grazie ad una gara molto positiva e di livello. Grazie ai risultati del fine settimana di Barcellona, il pilota di Formula Racing si porta ad una sola lunghezza dal leader della classifica, Výboh, che con il quarto posto in Gara 2 resta al comando con 58 punti.