Ferrari
Ferrari Competizioni GT - Logo

Sei Ferrari a Spa in cerca di conferme

Maranello 06 August 2020

Dopo la gara di apertura al Paul Ricard con cinque Ferrari ai primi cinque posti, i protagonisti della Le Mans Cup tornano in azione a Spa-Francorchamps per il secondo round stagionale. Sei le Ferrari 488 GT3 Evo 2020 impegnate nella classe GT3.

Iron Lynx a caccia del bis. Rino Mastronardi e Giacomo Piccini, della scuderia Iron Lynx, puntano a replicare la brillante prestazione offerta in Francia, dove erano saliti sul gradino più alto del podio. A caccia di conferme anche l’altro equipaggio di Iron Lynx, composto da Claudio Schiavoni e Andrea Piccini: la coppia ha conquistato il terzo posto al termine di una gara perfettamente gestita. Michelle Gatting e Deborah Mayer, pur non avendo centrato il podio, hanno mostrato un’ottima preparazione e anche per l’equipaggio in rosa le aspettative restano alte.

Kessel Racing all’attacco. Nel primo appuntamento stagionale in Francia, Paolo Ruberti e Murod Sultanov, del team Kessel Racing, hanno dimostrato il proprio potenziale agguantando il secondo posto. Anche Oliver Hancock e John Hartshorne, sulla Ferrari numero 50, hanno insidiato le parti alte della classifica e cercheranno di migliorare il quarto posto raggiunto nel primo round. Michael Broniszewski e David Perel, anch’essi impegnati per il team elvetico, sono alla ricerca di riscatto dopo essere stati colpiti dalla sfortuna sul circuito francese, dove un guasto li ha costretti al ritiro.

Programma. Venerdì 7 agosto, alle 9.05, scatta il primo turno di prove libere, mentre la seconda sessione è in programma alle 16.45. Sabato 8 agosto, qualifiche alle 12.15. Via alla gara alle 15.55.