Logo Content

    Peruggini vince il tricolore velocità montagna GT

    Maranello 30 settembre 2022

    Un ritorno da protagonista nel Campionato Italiano Velocità Montagna per Lucio Peruggini, che conclude la stagione 2022 con il titolo assoluto nella categoria Gran Turismo. Per il pilota pugliese si tratta del sesto titolo in carriera, il quarto con una vettura della Casa di Maranello, conquistato al volante della Ferrari 488 Challenge Evo della scuderia AB Motorsport, supportata del team AF Corse. 

     

    I risultati. Il pilota originario di Foggia ha festeggiato il gradino più alto del podio a fine stagione grazie a un ruolino di marcia brillante, come testimoniano le 14 vittorie in 17 gare disputate su alcune delle strade più celebri della penisola. Peruggini, che rientrava nel circus dopo un anno di pausa, aveva ottenuto la matematica certezza del titolo al termine della penultima prova, disputata a metà settembre in occasione del 64° Monte Erice, sull’asfalto siciliano della località non distante da Trapani. 

     

    L’albo d’oro. Lucio Peruggini arricchisce così la propria bacheca nella quale fanno bella mostra quattro titoli italiani al volante delle granturismo del Cavallino Rampante. Nel corso della stagione 2022 lo specialista delle cronoscalate ha gareggiato con una 488 Challenge Evo in livrea rossa, con ampie porzioni dipinte con i colori della bandiera italiana; un’estetica scelta in omaggio al proprio Paese e per sottolineare il legame stretto, e vincente, con la disciplina sportiva che obbliga gli iscritti a trovare il miglior equilibrio tra prestazioni, velocità e abilità tecniche gareggiando su percorsi che, al di fuori dei fine settimana di competizione, sono aperti al traffico veicolare. In precedenza, tra il 2016 e il 2018, Peruggini si era distinto nel medesimo campionato al volante di una Ferrari 458 di classe GT3.