Passione

Una nuova edizione Montblanc celebra la vita e i successi di Enzo Ferrari
Testo: Ross Brown
Video editor: Oliver McIntyre

Parlando di artigianato, si dice che "il diavolo e gli angeli sono nei dettagli", un concetto particolarmente evidente nella nuova Great Characters Edition di Montblanc, dedicata a Enzo Ferrari e alla sua passione per le corse. 

 

Sono disponibili tre versioni della penna Montblanc: Special edition, Limited Edition 1898 e Limited Edition 98 (di cui saranno realizzati solo 98 esemplari). Per comprenderne appieno ogni elaborato dettaglio, è utile conoscere la vita e i successi di questo grande uomo.  

La resina gialla rappresenta il colore della città di Modena. È incastonata in una griglia metallica, che a sua volta si ispira alla griglia di un'auto d'epoca

Enzo Ferrari nasce a Modena il 18 febbraio 1898. All’età di venticinque anni trasforma in realtà la sua passione per la velocità diventando pilota e vincendo la sua prima gara al Circuito del Savio di Ravenna, per Costruzioni Meccaniche Nazionali. 

 

Nel 1929, dopo aver partecipato a oltre quaranta gare, Enzo fonda la sua squadra, la Scuderia Ferrari, e nel 1949 nello stabilimento di Maranello viene costruita la prima vettura con il marchio Ferrari, la 125 S 12 cilindri da 1500 cc.  

 

Perché questi dettagli sono importanti? Perché Montblanc li ha accuratamente inclusi (insieme ad altri) nei suoi eccezionali strumenti da scrittura. La 125 S, ad esempio, è celebrata nella Limited Edition 1898 grazie al metallo che adorna il cappuccio e il fusto, un richiamo diretto alla superficie del motore dell’auto. 

Con la Great Characters Edition, Montblanc rende omaggio alla vita e all'eredità di Enzo Ferrari

Sulla stessa penna, l’indirizzo della fabbrica di Maranello è impresso sulla parte superiore del cappuccio; l’emblema Montblanc è incastonato nel quarzo smerigliato, per assomigliare alle finestre ghiacciate su cui Enzo metteva la sua firma da ragazzo, mentre sognava di diventare un pilota. E per chi cerca un ulteriore livello di autenticità, è disponibile un inchiostro esattamente nella tonalità di viola preferita da Enzo Ferrari. 

 

Forse il dettaglio Ferrari più immediato sulla Special edition è il colore del cappuccio e del fusto, quel rosso glorioso ispirato al “Rosso 70 Anni” di Ferrari, ma uno sguardo più attento rivela molto di più. 

Le parole di Enzo Ferrari sono incise al laser sulla clip in metallo rivestito in rutenio 

La citazione di Enzo, “You cannot describe passion, you can only live it” (Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere) è incisa al laser sulla clip in metallo rivestito in rutenio. La versione Stilografica va ancora oltre, con il suo pennino in oro massiccio rodiato con l’incisione del volante di una Ferrari 250 GTO e della parola Pilota.   

 

A questi dettagli si aggiungono il logo del Cavallino Rampante, le bocchette accanto alla clip che evocano il famoso motore Ferrari V12 e, sulla Limited Edition 98, quattro bocchette su ciascun lato del cappuccio (per rappresentare il fianco della carrozzeria della Ferrari 500 F2 del 1952 , vincitrice del primo campionato di F1 per la Scuderia): il risultato è una serie Montblanc che incarna perfettamente la vita e gli incredibili successi di Enzo Ferrari.