Logo Content

    Un venerdì a motori accesi nel Principato

    Monte Carlo 27 maggio 2022

    Il primo venerdì con le monoposto di Formula 1 in pista nella storia del Gran Premio di Monaco ha visto la Scuderia Ferrari ottenere i due migliori tempi con Charles Leclerc e Carlos Sainz. La giornata di libere ha avuto come sempre l'obiettivo di permettere ai piloti di girare quanto più possibile, così da prendere confidenza con le barriere che a Monte Carlo vanno sfiorate ma sempre rispettate.

    FP1. Nella prima ora le due F1-75 hanno girato per l’intera sessione con gomme Medium impiegando due treni per ciascun pilota. Charles ha ottenuto come miglior tempo 1’14”531, facendo appena sette centesimi meglio di Carlos che ha fermato i cronometri a 1’14”601. Tra di loro si è infilato Sergio Perez. In totale Leclerc e Sainz hanno completato 57 giri, 29 per il monegasco e 28 per lo spagnolo.

    FP2. I due per l’inizio della seconda ora di libere hanno montato pneumatici Hard con i quali Leclerc ha ottenuto 1’14”255 e Carlos 1’14”451. Dopo una bandiera rossa causata da Daniel Ricciardo, il monegasco e lo spagnolo sono tornati in pista con gomme Soft stabilendo i tempi di riferimento in 1’12”656 e 1’12”700. Nella parte finale dell’ora a disposizione sulle vetture è stato caricato carburante per permettere ai piloti di provare la F1-75 in configurazione gara sia con la mescola Soft che con la Hard. Sessantadue i giri portati a termine: 30 per Charles, 32 per Carlos.

    Programma. La terza sessione di libere è in programma domani alle ore 13 CET, in preparazione delle qualifiche previste per le 16.


    Charles Leclerc #16

    "È stato bello vedere così tanto pubblico lungo la pista già oggi, che è solo venerdì. Non fa altro che caricarmi in vista delle prossime due giornate e speriamo di poter regalare delle soddisfazioni a tutti questi tifosi.
    Siamo riusciti a girare con continuità portando a termine un buon numero di giri ma occorre lavorare ancora un po’ sulla messa a punto. Nel complesso dunque una giornata niente male, anche se come ogni venerdì dobbiamo lavorare per fare un ulteriore passo avanti prima delle qualifiche di domani."


    Carlos Sainz #55

    "Una giornata incoraggiante quella odierna: abbiamo completato il nostro programma e ottenuto buone prestazioni in pista. Monte Carlo è sempre un circuito impegnativo ma anche un tracciato molto divertente sul quale spingere.
    Le qualifiche domani saranno molto serrate ma fin qui possiamo dirci soddisfatti del lavoro che abbiamo portato avanti dal momento che siamo riusciti a migliorarci ogni volta che scendevamo in pista. Ora si tratta solo di lavorare sui dettagli per trovare il perfetto bilanciamento per domani."