Logo Content

    Formula 3  All-in a Monza per Ollie e Arthur

    Maranello 08 settembre 2022

    Leclerc e Bearman affronteranno questo fine settimana l’ultimo appuntamento in calendario nella cornice di Monza. L’obiettivo è puntare al massimo nel tempio della velocità.

    Il campionato di Formula 3 è giunto all’ultimo atto. Terminata la tappa di Zandvoort, squadre e piloti hanno fatto rotta su Monza, per uno degli appuntamenti più attesi della stagione. L’atipicità dell’Autodromo Nazionale rende questo weekend molto speciale, con alte velocità di punta e grandi frenate che offrono possibilità di sorpasso. Il layout del circuito monzese favorisce molto la bagarre, un aspetto che rende poco prevedibile l’esito finale delle gare, spesso molto diversi rispetto ai verdetti emersi in qualifica.

    Classifica in salita. La graduatoria generale dopo la tappa olandese vede Bearman in quarta posizione, staccato di 21 punti dalla vetta, mentre Leclerc arriva a Monza occupando la sesta piazza, distanziato di 25 lunghezze dal leader Victor Martins. Non sarà facile per i due portacolori della Ferrari Driver Academy puntare al massimo risultato, ma le statistiche di Monza sono ricche di gare che hanno avuto esiti imprevedibili.

    Dare tutto. “Ci sarà tempo per fare bilanci stagionali – ha commentato il responsabile FDA, Marco Matassa – ora l’obiettivo è concentrarsi su Monza e cercare di ottenere il massimo possibile. In chiave campionato non siamo più nella condizione di poter contare solo sui nostri risultati, ci serviranno anche circostanze favorevoli. Lo spirito è quello di dare il massimo e non lasciare nulla di intentato. Per questo spero che anche i tifosi del Cavallino Rampante possano dare un’ulteriore spinta ai nostri ragazzi. Mi aspetto una cornice di pubblico straordinaria, e sarà una grande emozione per Arthur e Oliver correre in uno scenario del genere”.

    Programma. Il weekend monzese scatterà venerdì con il turno di prove libere dalle 9.15 locali, seguito dalla sessione di qualifica in programma alle 15.30. Si tornerà in pista sabato, per la Sprint Race (ore 10.35) mentre la Feature Race è in programma domenica con partenza alle 8.35.