Logo Content

    Khera e Cavers dominano; Ambrose nuovo campione della Coppa Shell

    Silverstone 18 settembre 2022

    L'ultima prova del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli UK 2022 ha visto il neo campione del Trofeo Pirelli Lucky Khera (Graypaul Birmingham) concludere con un altro successo, conducendo in testa dall’inizio alla fine, mentre nella Coppa Shell, l'esordiente Jason Ambrose (Dick Lovett Swindon) grazie al secondo posto in Gara 2 e si è aggiudicato il titolo al suo primo anno di gare.

    Trofeo Pirelli. Con il titolo di campione già in tasca dopo Gara 1, Khera ha mantenuto un ritmo elevato anche nelle Qualifiche 2, facendo segnare il giro più veloce della giornata e conquistando così la pole position per Gara 2. Dietro di lui, gli occhi erano puntati su H. Sikkens (H.R. Owen London) e Andrew Morrow (Charles Hurst), arrivati all’ultimo appuntamento a pari punti occupando la seconda piazza nella graduatoria generale. Sikkens ha avuto problemi tecnici e si è qualificato quinto, mentre Morrow è sceso in terza posizione, superato dal rientrante John Dhillon (Graypaul Nottingham).

    Gara 2 è iniziata in modo pulito, con tutte le vetture che hanno tagliato la bandiera a scacchi, guidate dall'inizio alla fine dal campione della serie Khera. Dhillon è rimasto con il leader per la prima metà della gara, ma a 12 minuti dalla fine Morrow è riuscito a passare l’avversario e occupare la seconda posizione.

    In lotta per la graduatoria era anche Sikkens: partito dal quinto posto, ha lottato duramente sulla sua Ferrari 488 Challenge Evo per guadagnare due posizioni, ma non è riuscito a raggiungere il rivale Morrow, che ha tagliato il traguardo alle spalle di Khera e ha accumulato 115 punti che valgono il secondo posto finale in campionato.

    L'ultimo giro è stato caratterizzato dal duello tra Sikkens e Faisal Al-Faisal (H.R. Owen London) per l'ultimo gradino sul podio. Entrambi seguivano Dhillon, ma due penalità per non aver rispettato i limiti di pista hanno retrocesso Dhillon in quinta piazza. Questo ha lasciato Al-Faisal e Sikkens in lotta per il terzo posto. Sikkens ha preso il ritmo di Al-Faisal e ha tagliato il traguardo davanti a lui, ma un’ulteriore penalità per non aver rispettato i limiti di pista ha retrocesso l’olandese al quarto posto finale, regalando ad Al-Faisal il suo primo podio stagionale.

    Coppa Shell. Al suo secondo round, Carl Cavers (Graypaul Nottingham) ha ottenuto la seconda pole del fine settimana a Silverstone con il tempo di 2:04.683. Secondo miglior crono per il leader del campionato Ambrose, seguito da Paul Simmerson (Graypaul Birmingham). Paul Rogers (JCT600 Brooklands), che occupava il secondo posto in campionato, si è qualificato in sesta posizione, terminando la sessione in anticipo per preservare gli pneumatici per la gara. 

    Come accaduto in Gara 1, quando più vetture si sono scontrate all'inizio della corsa, Rogers sperava di ripetersi e di capitalizzare passando il gruppo nelle prime fasi. Cavers in partenza ha mantenuto il comando, terminando la gara con quasi 30 secondi di vantaggio su Ambrose. Essendo entrato nella serie solo nel quarto round, Cavers non ha avuto abbastanza punti per impensierire i primi della classifica del campionato.

    Ambrose ha condotto una gara pulita e, con Cavers in testa, Simmerson a 2 secondi e Rogers a 9 secondi, ha potuto concentrarsi sulla sua guida e raggiungere il traguardo senza troppi pericoli. Ambrose è salito sul secondo gradino del podio di Gara 2, dove è stato incoronato campione della Coppa Shell UK 2022. Al terzo posto, con il suo quinto podio stagionale, si è piazzato Simmerson. 

    Classifica. Nel Trofeo Pirelli, Khera ha accumulato 145 punti e si è aggiudicato il titolo di Campione 2022. Morrow ha concluso la stagione al secondo posto con 115 punti e Sikkens al terzo con 112.

    In Coppa Shell, Ambrose, alla sua prima stagione, ha vinto con 131 punti, mentre Rogers ha concluso a quota 116 punti e Simmerson terzo con 106.

    Graypaul Birmingham ha vinto la speciale classifica Coppa Dealer del Ferrari Challenge grazie a 241 punti. H.R. Owen London al secondo posto con 173 mentre Dick Lovett Swindon al terzo con 126.