Logo Content

    F1 Clienti e Programma XX: parata di bolidi al Mugello

    Maranello 15 novembre 2021

    Le Finali Mondiali 2021 del Ferrari Challenge in programma al Mugello dal 16 al 21 novembre saranno l’occasione per vedere all’opera i bolidi di F1 Clienti e del Programma XX, dopo un’appassionante stagione che li ha visti impegnati su alcuni dei più importanti circuiti europei, oltre che a Watkins Glen e Indianapolis.

    F1 Clienti. Una decina le monoposto che sono annunciate nella entry list, dalle più recenti F138 protagoniste della stagione 2013. Le F138 vennero portate in pista da Felipe Massa e Fernando Alonso, con quest’ultimo in grado di conquistare due vittorie nei Gran Premi di Cina e Spagna e diversi podi che gli valsero la seconda posizione finale. Per la Ferrari, grazie alla regolarità anche di Massa, vi fu il terzo posto nella classifica costruttori.

    Sicuramente tra le più emozionanti da vedere vi sarà la F2007, con cui Kimi Räikkönen conquistò il titolo mondiale nella stagione 2007, grazie anche a 6 vittorie. Al suo fianco sempre Felipe Massa, capace di portare a casa altri 3 successi. Tra le più “anziane” in pista sulle curve del Mugello vi sarà F1-89 affidata nel campionato 1989 a Gerhard Berger e Nigel Mansell, la prima monoposto della massima formula 1 ad utilizzare un cambio semiautomatico sequenziale.

    Programma XX. Il tortuoso e affascinante circuito toscano di Scarperia metterà alla prova le tecnologiche vetture del Programma XX. I clienti potranno scatenare la potenza della FXX-K Evo, con un propulsore V12 capace di sprigionare 1050 cavalli, ma non mancheranno la FXX K con la sua aerodinamica spinta e la 599XX Evo, la berlinetta estrema evoluzione della 599XX anch’essa in pista al Mugello insieme alla FXX Evo e alla FXX, con cui prese vita l’iniziativa nel 2005.

    15 novembre, 2021