Logo Content

    Tre Ferrari a Brands Hatch per la Sprint Cup del GT World Challenge Europe

    Maranello 28 aprile 2022

    A distanza di un mese dalla prima prova Endurance, tornano ad accendersi i motori del GT World Challenge Europe powered by AWS che, questo fine settimana, vedrà il debutto della serie Sprint sul tracciato inglese di Brands Hatch. Tra i 26 iscritti all’appuntamento, che prevede due gare della durata di un’ora, ci sono anche tre equipaggi Ferrari che proveranno a iniziare con il piede giusto la nuova stagione 2022.

    Pro-Am Cup. In questa classe, Andrea Bertolini darà la caccia al decimo titolo internazionale della sua carriera. Al suo fianco, a bordo della 488 GT3 Evo 2020 numero 52 di AF Corse, ci sarà sempre Louis Machiels. Il team piacentino schiera una seconda vettura, la numero 21, affidata a Cédric Sbirrazzuoli e a Hugo Delacour, pilota cresciuto nel Ferrari Challenge Europe.

    Silver Cup. La terza Ferrari di AF Corse, la numero 53, sarà iscritta alla Silver Cup e vedrà protagonisti Ulysse de Pauw e Pierre Alexandre Jean, rispettivamente al secondo e terzo anno di partecipazione al Campionato GT World Challenge Europe nella Sprint Cup.

    Format. Come nelle edizioni precedenti, a Brands Hatch si corre con un format differente rispetto agli altri round, con tutte le attività concentrate in soli due giorni. Le prove libere e le qualifiche si svolgeranno nella giornata di sabato, mentre entrambe le gare sono previste nel corso di una domenica ricca di azione, alle 11.25 e alle 16.45. La copertura in diretta inizia con le qualifiche (alle 15.50) e sarà disponibile su varie piattaforme online, incluso il canale YouTube GT World. Gli orari indicati sono locali.