Logo Content

    Season Review 2021  Le Mans Cup: Iron Lynx fa il bis

    Maranello 10 gennaio 2022

    Proprio come all’ELMS, o quasi! Grazie a cinque vittorie, sei pole position e sei podi in sette corse, Iron Lynx ottiene il titolo team nella classe GT3 nella Michelin Le Mans Cup, anticamera della European Le Mans Series. Avendo affidato nel corso della stagione le sue 488 GT3 Evo 2020 a Paolo Ruberti, Rino Mastronardi, Logan Sargeant, Gabriele Lancieri, Manuela Gostner, Rorry Pentinen, Sarah Bovy e Doriane Pin, era impensabile puntare al titolo piloti.

    Ruberti ha comunque concluso con un secondo posto assoluto nonostante l’assenza in tre gare. Da segnalare anche l’ottimo debutto nella categoria della diciassettenne francese Doriane Pin, che può già vantare tre podi all’attivo. Iron Lynx riparte con un secondo invito automatico alla 24 Ore di Le Mans 2022. Vincitrice della GT World Challenge Endurance Cup, dell’ELMS, della Michelin Le Mans Cup, per non parlare della sua vittoria alla 24 Ore di Spa e del suo terzo posto in GTE Am nel circuito della Sarthe, nel 2021 Iron Lynx ha collezionato un successo dopo l’altro.

    10 gennaio, 2022