Logo Content

    Rimonta Ferrari dopo un’ora della 24 Ore di Spa

    Spa-Francorchamps 30 luglio 2022

    Scattate dalla decima e dodicesima posizione dopo la penalizzazione inflitta alla Lamborghini autrice della pole per irregolarità tecnica, le Ferrari di Iron Lynx guidate da Fuoco e Nielsen occupano la quinta e la settima posizione allo scoccare della prima ora.

    La partenza, svolta in maniera regolare nonostante le 65 vetture al via, vedeva le Ferrari impegnate in una bella rimonta con protagonista il pilota italiano in grado di portarsi a ridosso dei primi grazie ad una serie di ottimi sorpassi. Il compagno di squadra, analogamente, progrediva in classifica a pochi secondi di distanza. Rahel Frey, al volante della Ferrari di Iron Dames, riusciva a farsi largo nel gruppo, analogamente a David Perel al volante della 488 GT3 Evo 2020 numero 21 di AF Corse. La numero 52, autrice del miglior tempo nella classe Pro-Am, era costretta invece a partire dal fondo dello schieramento a causa di una perdita di benzina rilevata a pochi minuti dallo schieramento in griglia.

    30 luglio, 2022