Logo Content

    Le voci dopo Gara 1 del DTM a Imola

    Imola 18 giugno 2022

    Non inizia nel migliore dei modi il weekend del DTM per le due Ferrari di Red Bull Alphatauri AF Corse impegnate sul circuito del Santerno. Dopo una qualifica difficile, le 488 GT3 Evo 2020 sono state costrette a fare i conti con un tracciato ostico per i sorpassi e un equilibrio generale non ottimale.

    Felipe Fraga: “È un fine settimana terribile. Non abbiamo ritmo e abbiamo avuto problemi sia durante la corsa sia in qualifica. Ma sento che la macchina non è male da guidare, anche se siamo lontani dal ritmo gara. È molto frustrante perché in Portogallo e sul tracciato di Lausitzring avevamo potenziale per combattere. Ora non siamo da nessuna parte e mi sento davvero male. Spero che domani possa accadere qualche cosa”.

    Nick Cassidy: “Nel complesso è stata una giornata piuttosto frustrante per noi. Oggi la fortuna non era dalla nostra parte. Abbiamo un buon potenziale, ma fattori al di fuori del nostro controllo non ci permettono di rendere al massimo. Quindi cercheremo di fare del nostro meglio e di spingere; ci sono ancora molte gare da disputare nel corso della stagione”.

    18 giugno, 2022