Logo Content

    Libere 2: Leclerc e Sainz primo e terzo

    Gedda 25 marzo 2022

    La Scuderia Ferrari ha ottenuto il miglior tempo e la terza posizione con Charles Leclerc e Carlos Sainz nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio dell’Arabia Saudita. Il turno per entrambi è stato più corta del previsto dal momento che sia Carlos che Charles hanno toccato le barriere danneggiando la loro F1-75 quando mancavano poco meno di venti minuti alla bandiera a scacchi.

    27 giri. Charles e Carlos hanno iniziato le prove libere con gomme Medium fermando subito il cronometro con dei buoni tempi: il monegasco ha fatto segnare 1’30”216, mentre lo spagnolo ha iniziato con 1’31”382 scendendo poi a 1’30”961 e infine a 1’30”320. Nella parte centrale della sessione entrambi i piloti sono passati alla mescola Soft con la quale al primo tentativo Charles ha ottenuto 1’30”074, mentre Carlos non è riuscito a migliorarsi e al secondo giro lanciato ha toccato leggermente le barriere con il lato destro della monoposto. Poco dopo anche Charles ha pizzicato il muretto con la ruota anteriore sinistra della sua F1-75 ed è dovuto rientrare ai box. Per entrambi danni non gravi ma tali da non permettere il ritorno in pista entro la fine del tempo a disposizione.

    Programma. Domani l’attività di pista inizierà alle 17 locali con la terza e ultima sessione di prove libere in preparazione delle qualifiche che prenderanno il via alle ore 20.