Logo Content

    Formula Regional  Beganovic vince e allunga

    Francorchamps 31 luglio 2022

    Sul circuito di Spa il diciottenne svedese della FDA si è imposto in gara 1 scattando dalla pole position. Nella seconda gara del weekend Dino ha ottenuto una preziosa terza posizione.

    Dino Beganovic ha conquistato una vittoria e un terzo posto sul circuito di Spa-Francorchamps, sede della settima delle dieci tappe del campionato europeo FIA Formula Regional. Per il pilota svedese è il quarto successo stagionale, e grazie al terzo posto conquistato in Gara-2, ha portato a dieci i piazzamenti sul podio ottenuti nelle 14 gare disputate.

    In virtù di questi risultati Beganovic ha rafforzato la sua leadership nella classifica generale, salendo a quota 220 punti, 41 in più del primo degli inseguitori. “È stato un buon weekend – ha commentato Dino – era molto importante tornare nelle posizioni che ci competono, e la vittoria in Gara-1 in quest’ottica è stato un ottimo risultato. Credo inoltre che fosse cruciale dare una risposta in pista dopo il difficile weekend in Ungheria, e grazie anche al terzo posto ottenuto in Gara-2, il bottino di tappa ci consente di poter trascorrere la pausa estiva con maggior tranquillità”.

    Gara-1. La prima corsa del weekend belga ha visto Beganovic sfruttare al meglio la pole position conquistata in qualifica, sfilando al comando alla prima curva. Dino ha mantenuto la leadership anche alla staccata della Les Combes, respingendo l’attacco di Gabriele Minì e prendendo subito un margine che gli ha consentito di non offrire la scia agli inseguitori. La cavalcata di Beganovic è stata bloccata nel corso del quattordicesimo ed ultimo giro dalla bandiera rossa, esposta dalla direzione gara a causa di un testacoda di Victor Bernier, che ha anticipato l’arrivo sotto la bandiera a scacchi.

    Gara-2. La corsa che ha concluso la trasferta belga ha visto Beganovic prendere il via dalla terza posizione. Subito dopo la partenza è entrata in pista la Safety Car a causa di due incidenti, ed una volta ripresa la corsa Dino ha attaccato e passato il compagno di squadra Aron alla staccata della Les Combes. A metà gara entrambi i piloti hanno ceduto alla rimonta di Bortoleto, e Beganovic non ha corso rischi controllando a distanza Aron per garantirsi una posizione sul podio. La corsa è terminata in regime di Safety Car, entrata in pista a causa di un’uscita di pista a due giri dalla bandiera a scacchi.

    Sosta. Terminata la tappa di Spa-Francorchamps il campionato Formula Regional concederà ora una pausa a squadre e piloti. L’appuntamento per il ritorno in pista è fissato per il weekend del 10/11 settembre sul circuito di Spielberg.