Logo Content

    F.Regional: Leclerc e Beganovic al via della Asia Series

    Maranello 21 gennaio 2022

    Il prossimo weekend scatterà ad Abu Dhabi la stagione 2022 della Formula Regional Asia. Arthur e Dino saranno al via con il team Prema in un’edizione che si preannuncia molto competitiva.

    La pausa invernale di Arthur Leclerc e Dino Beganovic è giunta al termine. I due piloti della Ferrari Driver Academy saranno in pista questo fine settimana sul circuito di Yas Marina, dove prenderà il via il campionato di Formula Regional Asia. L’edizione 2022 della serie si svolgerà su cinque appuntamenti (che prevedono tre gare ciascuno) alternandosi sui circuiti di Yas Marina e Dubai.

    Palestra ideale. La stagione 2022 di Leclerc e Beganovic si preannuncia lunga e impegnativa, e la possibilità di disputare la serie asiatica di Formula Regional rappresenta un’ottima opportunità per prepararsi nella palestra migliore in assoluto: la pista. Arthur ritroverà la categoria nella quale ha militato nella stagione 2020, anno in cui il ventunenne monegasco si impose in sei gare della serie Europea concludendo il campionato in seconda posizione. Per Dino sarà un’esperienza all’insegna della continuità: lo svedese ha esordito nella categoria lo scorso anno e disputerà con Prema la stagione 2022.

    Opportunità da sfruttare. “La partecipazione di Arthur e Dino al campionato Formula Regional Asia rappresenta indubbiamente una buona opportunità per preparare al meglio l’impegnativa stagione 2022 – ha confermato il Direttore della FDA, Marco Matassa –. Per Dino sarà un antipasto particolarmente importante visto che quest’anno proseguirà la sua esperienza in Formula Regional, e il buon livello del campionato asiatico ci darà dei riferimenti importanti. Per Arthur sarà una buona occasione per tornare in pista dopo una lunga pausa e avrà l’opportunità di calarsi nel clima dei weekend di gara in vista della stagione che lo attende in Formula 3”. 

    Programma. Il weekend di Yas Marina scatterà venerdì con le prove libere e le due sessioni di qualifica. Sabato è in programma la prima corsa del fine settimana, alle ore 11 (8 CET), mentre domenica la giornata sarà più intensa con Gara-2 in programma alle 10.50 (7.50 CET) e Gara-3 che scatterà alle 14.35 (11.35 CET).