Logo Content

    Le voci dei vincitori di Gara 2 di Suzuka

    Suzuka 17 luglio 2022

    L’acquazzone sceso all’improvviso alla partenza ha reso la gara ancora più difficile.

    Yudai Uchida, vincitore Trofeo Pirelli – “Alla partenza ho perso la concentrazione a causa della pioggia, ma l’ho recuperata immediatamente per restare focalizzato sul mio obiettivo. Avevo preparato la strategia di gara pensando che avrei corso sotto il sole cocente, dato che siamo in piena estate, ma sono soddisfatto di essere riuscito ad adeguarmi e fare una bella corsa. Sono felice di aver vinto la mia seconda prova in questa situazione e non vedo l’ora di tornare correre a Fuji”.

    Motohiro Kotani, vincitore Coppa Shell – “La gara di ieri è stata piuttosto brutta per me, dato che sono stato coinvolto in un incidente a 10 giri dal traguardo e ho dovuto ritirarmi. Oggi volevo solo mantenere la mia posizione e finire la corsa. Quindi sono davvero soddisfatto del risultato di oggi, perché per me è stata tutta una prima esperienza. Questo weekend ho portato anche mio figlio, che oggi ho voluto con me anche sul podio: spero di instillare in lui la stessa passione per Ferrari che ho io oltre alla voglia di correre”.

    Kanji Yagura, vincitore Coppa Shell AM – “Questo weekend ho vinto entrambe le gare e questo mi ha reso felicissimo. Sono contento anche perché oggi per la prima volta ho vinto una corsa con la pioggia, mentre ieri le condizioni meteo erano completamente differenti: sapere di essere in grado di vincere sia sul bagnato sia sull’asciutto mi rende fiducioso. Non vedo l’ora di gareggiare a Fuji e farò del mio meglio per correre ancora meglio”.