Logo Content

    Season Review 2021 - Thomas Flohr: La passione vola veloce

    Maranello 09 marzo 2022

    Quando la passione per il volo e per le gare automobilistiche cercano un punto d’incontro, trovano in Thomas Flohr un ambasciatore naturale. “Il viaggio è sempre stato la mia passione. E poi quella passione è diventata il mio lavoro”, ammette il Fondatore e Presidente di VistaJet, azienda leader nell’ambito del noleggio di jet privati da poco più di un anno Official Aviation Event Partner del Ferrari Challenge. 

    La sua passione per la guida veloce in pista al volante di una Ferrari unita alla gestione della compagnia di aviazione business leader a livello mondiale ha portato alla nascita di una relazione più profonda tra VistaJet e Ferrari, propiziata anche dalla sua partecipazione nel Campionato Mondiale Endurance, dove gareggia al volante della 488 GTE di AF Corse assieme a Giancarlo Fisichella e Francesco Castellacci. “Sono una persona competitiva”, continua l’imprenditore svizzero. “Amo lo sport di squadra. Devi mettere insieme il gruppo proprio come fa un Team Principal, compresi i meccanici, gli altri piloti e tutti danno un contributo con le loro opinioni. Devi ottenere il meglio dal pacchetto. È questo che mi piace”.

    Un’impresa, tra l’altro, che gli riesce anche bene dal momento che le sue statistiche nel mondiale parlano di 31 gare, 8 podi e una vittoria. Quest’anno, in occasione della 8 Ore di Portimão, Flohr è salito nuovamente sul podio, dopo un digiuno di oltre un anno che, tuttavia, non ha intaccato il suo amore per questo tipo di corse. “Se guardo alle gare di endurance in generale, penso solo che si tratti di chiedere il massimo alla vettura e ai piloti che devono essere fisicamente in forma. Tutti possiamo metterci al volante di un’auto e correre per un’ora e dieci, o un’ora e venti, ma fare un secondo, terzo o quarto turno, gestendo la vettura e mettendo alla prova la propria preparazione, questa sì che è una sfida sia fisica sia mentale incredibile. È questo quello che amo”.