Logo Content

    Season Review 2021  ALMS: Pass per il sogno Le Mans

    Maranello 17 gennaio 2022

    Non è proprio l’Asia, ma non importa. Data l’impossibilità a recarsi in Estremo Oriente a causa del Covid-19, i promotori dell’Asian Le Mans Series propongono quattro gare nel Golfo Persico tra il 13 e il 20 febbraio: due a Dubai e due ad Abu Dhabi. Tra le auto presenti, in tutto una trentina, ci sono sette Ferrari 488 GT3 Evo 2020 che gareggiano per Formula Racing, AF Corse, Kessel Racing by Car Guy e Rinaldi Racing.

    Dopo un secondo posto a Dubai e un terzo a Yas Marina, la n° 55 di Rino Mastronardi, David Perel e Davide Rigon chiude il campionato in terza posizione e regala al team di Michele Rinaldi uno dei quattro pass per accedere alla 24 Ore di Le Mans messi in palio dall’ACO nella categoria GT. Il team centra addirittura una doppietta grazie alla vittoria della n°66 di Hook-Kujala-Lauck in GT Am.

    Kessel Racing by Car Guy si aggiudica invece l’appuntamento finale grazie a Mikkel Jensen, Takeshi Kimura e Côme Ledogar, con il giapponese al suo sesto trionfo nella serie.