Logo Content

    Il Club Competizioni GT a Barcellona per il quinto round

    Barcellona 03 settembre 2022

    Terminate le attività di F1 Clienti e Programma XX, Ferrari prosegue l’impegno sul Circuit de Barcelona-Catalunya con l’esclusivo programma di Club Competizioni GT, che permette ai clienti del Cavallino di scendere in pista con le vetture che hanno fatto la storia recente delle corse.

    Nelle giornate del 3 e 4 settembre tra le auto impegnate ci sarà la Ferrari 488 GT3 che la settimana scorsa è stata tra le protagoniste del quarto round del campionato European Le Mans Series. Due posti sul podio per le 488 GTE con la seconda piazza della numero 55 di Spirit of Race di David Perel, Duncan Cameron e Matthew Griffin e la terza della numero 66 di JMW Motorsport del trio Giacomo Petrobelli, Sean Hudspeth e Miguel Molina. Lo stesso Molina, lo scorso anno, con la stessa vettura a Barcellona aveva trionfato insieme a Mastronardi e Cressoni sempre nel campionato European Le Mans Series.

    Nella entry list delle vetture impegnate nelle attività di Club Competizioni GT anche la 458 Italia GT3, che proprio a Barcellona aveva tagliato il traguardo per prima varie volte nell’ottavo round nell’International GT Open nella stagione 2014: vittoria in Gara 1 per il team Scuderia Villorba Corse con Montermini e Schirò, vittoria in Gara 2 con Maleev e Perz Aicart del team SMP Racing-Russian Bears e trionfo anche nella classe GTS con Balfe e Keen nella prima corsa.

    Al fianco di questi bolidi saranno presenti anche la Ferrari 360 GT, la F430 GT e la 488 GT Modificata. Le emozioni non sono limitate alla sola pista, ma il programma prevede per i partecipanti tutta una serie di attività esclusive per vivere al meglio l’esperienza Ferrari in terra spagnola.