Logo Content

    Ferrari al comando al via della 8 Ore di Indianapolis

    Indianapolis 17 ottobre 2021

    Ferrari ha difeso la sua pole position nei minuti iniziali della 8 Ore di Indianapolis, con Alessandro Pier Guidi al volante della 488 GT3 Evo 2020 numero 51. Dopo un primo giro senza problemi, il testacoda di un concorrente alla curva 1 portava ad un’immediata fase di Full Course Yellow, con la gara in grado di riprendere dieci minuti più tardi.

    Overall. Alessandro Pier Guidi ha cercato l’allungo non appena la bandiera americana veniva sventolata per dare il via alla corsa, in alternativa alla tradizionale bandiera verde. Dalla seconda fila, invece, Callum Ilott, al volante della numero 71, è stato autore di una partenza molto aggressiva che gli ha consentito di portarsi al secondo posto che diventava terzo prima dell’inizio del periodo di bandiere gialle.

    Am. Jean-Claude Saada ha preso il via della corsa sulla 488 GT3 Evo 2020 numero 61 come unico partecipante della sua categoria. Nelle concitate fase iniziali, il pilota americano ha guadagnato tre posizioni portandosi in 22esima assoluta.