Logo Content

    Ferrari a Portimão per la prima del DTM

    Maranello 28 aprile 2022

    Prende il via da Portimão, in Portogallo, la stagione 2022 del DTM dove il team AF Corse Red Bull AlphaTauri, campione in carica, affiderà le due Ferrari 488 GT3 Evo 2020 a Felipe Fraga e Sébastien Loeb.

    Nuovi volti. Il ventiseienne pilota brasiliano, campione della Stock Car Pro nel 2016 e recente vincitore alla 24 Ore di Daytona in classe LMP3, affronterà tutta la stagione al volante della vettura con i colori Red Bull. Fraga cercherà di lottare per il titolo che lo scorso anno Liam Lawson aveva visto sfumare all’ultima gara al Norisring. Il nove volte campione del mondo WRC, Sébastien Loeb, scenderà in pista con i colori di AlphaTauri in sostituzione di Nick Cassidy, impegnato nello stesso fine settimana in Formula E. Dopo il test a Spa-Francorchamps e quelli prestagionali ad Hockenheim, il pilota francese affronterà per la prima volta il tecnico tracciato portoghese, cercando di sfruttare la sua grande duttilità ed esperienza contro gli specialisti della serie tedesca. Per Loeb si tratta di un ritorno al volante di una vettura del Cavallino Rampante, dopo l’esperienza nell’ultimo round del French GT Tour Championship – curiosamente sempre con i colori di AF Corse – nel 2011, quando guidò una 458 Italia GT3.

    Appuntamenti. Dopo le prove libere del venerdì, sabato alle ore 10.05, è prevista la definizione della griglia di partenza per la prima gara del 2022, con via alle 13:30. Il programma di domenica replicherà quello del sabato.