Ferrari Competizioni GT - Logo

La situazione dopo 6 ore della 24 Ore di Spa-Francorchamps

Spa-Francorchamps 31 July 2021

Dopo sei ore di corsa la Ferrari numero 51 di Iron Lynx è in testa alla gara, aggiudicandosi i primi punti messi in palio dalla maratona belga. 

La vettura guidata da Alessandro Pier Guidi, Côme Ledogar e Nicklas Nielsen è riuscita a guadagnare posizioni con ottimi sorpassi e una strategia che ha permesso alla 488 GT3 Evo 2020 di risalire lo schieramento dalla 13esima posizione di partenza. La seconda vetture di Iron Lynx era invece costretta al ritiro dopo l’incidente che ha visto coinvolte diverse vetture tra cui quella guidata da Davide Rigon. Il pilota veneto, dopo essere stato portato al centro medico e quindi all’ospedale per accertamenti, dovrà osservare un periodo di riposo prima di riprendere la normale preparazione.

Nella Silver Cup, quinto posto per la Ferrari di Rinaldi Racing, mentre nella Pro-Am terza posizione per la 488 GT3 Evo 2020 numero 52 di AF Corse, seguita dalla numero 93 di Tempesta Racing e dalla numero 53 di AF Corse. Tredicesima posizione, invece, per la numero 11 di Kessel Racing.