Passione

La Ferrari Daytona SP3 di LEGO® Technic™ presentata questo mese è il risultato di una partnership autentica tra il Centro Stile di Maranello e il team di LEGO Technic
Testo: Ross Brown

La Ferrari Daytona SP3 di Lego Technic rappresenta l’ultimo traguardo raggiunto dalla collaborazione tra Ferrari e LEGO, una partnership che risale al 1998. È interessante notare che, sebbene le Rosse siano presenti in tutte le linee di LEGO, dai giocattoli LEGO DUPLO all’elaborata serie LEGO Racers (che includeva una Enzo e una Ferrari 599 in scala 1:10), solo nel 2021 è stato creato un set esclusivo Ferrari con il logo LEGO Technic sulla confezione. Stiamo parlando della Ferrari 488 GTE AF Corse #51.

 

Guarda il video di presentazione della LEGO Technic Ferrari Daytona SP3

Il team di LEGO Technic non vedeva l’ora di riconfermare il successo della Ferrari 488 GTE con un altro modello della Casa di Maranello. Questa volta, però, la sfida era davvero unica: la versione reale dell’auto era ancora in fase di sviluppo, il che significa che non c’era una vettura su cui basare il modello. Il risultato? Una collaborazione e una partnership in tempo reale tra i team di progettazione per garantire un risultato finale il più vicino possibile alla realtà. 

 

Flavio Manzoni, Head of Ferrari Design, osserva i componenti operativi della creazione LEGO Technic 

È importante sottolineare che i set LEGO non sono modelli pressofusi. L’intenzione non è mai stata quella di produrre una copia esatta in piccola scala della Ferrari Daytona SP3. L’obiettivo del team LEGO è regalare un’esperienza autentica e coinvolgente utilizzando gli elementi di LEGO Technic per creare un’auto completamente funzionante. Mentre la si costruisce, si inizia a capire come funziona il cambio, come si collega la sospensione, come girano i pistoni e persino come funziona lo sterzo. 

 

Il Senior Designer di LEGO Technic Uwe Wabra è stato incaricato dello sviluppo, del design e della funzionalità dell’auto, un processo iniziato durante la pandemia tramite videochiamate con Maranello e terminato con il designer seduto al volante della Ferrari Daytona SP3. 

Una partnership perfetta: i designer LEGO Technic Uwe Wabra e Aurélien Rouffiange in una videochiamata con il team di progettazione Ferrari e Uwe di nuovo nella sua postazione

Uwe conosce bene sia i modelli LEGO che le Ferrari, avendo trascorso 25 anni all’interno del LEGO Group, lavorando allo sviluppo della Ferrari F1 da 738 pezzi, della Enzo Ferrari da 1.360 pezzi e della Ferrari 599 GTB Fiorano da 1.327 pezzi.  

 

Questa partnership gli ha consentito di avere un contatto diretto con i designer degli interni e della carrozzeria del Centro Stile, oltre che con l’Head of Design, Flavio Manzoni. Ha potuto anche visitare la sede del Cavallino Rampante dove ha avuto l’opportunità di immergersi completamente nel mondo Ferrari e trasferire tutto ciò che aveva appreso direttamente nella costruzione dell’auto. 

 

La vera Ferrari Daytona SP3 insieme alla sua replica LEGO Technic 

Tali insegnamenti rappresentavano la vera sfida da affrontare. Il team di LEGO Technic, per esempio, non aveva mai realizzato un modello con porte ad apertura alare. Il prodotto finito ha tutte le porte completamente funzionanti e un pulsante nascosto per attivarle. In altre parole, proprio come la vettura reale, l’auto è un connubio di estetica e funzionalità. Non ha solo una forma meravigliosa, non è solamente qualcosa di bello da mostrare, ma è la dimostrazione concreta di che cosa sia la vera ingegneria automobilistica.

 

Poiché la realizzazione del modello è un’esperienza molto coinvolgente, era importante sia per Ferrari sia per il team di LEGO Technic che l’unboxing fosse altrettanto divertente quanto la costruzione. Il design del packaging rende quindi omaggio alla vera Ferrari Daytona SP3. Nella confezione sono presenti anche due libri con le indicazioni necessarie per costruire il modello, oltre a interviste esclusive e fotografie dei dietro le quinte, per vivere un’esperienza entusiasmante dall’inizio alla fine.