Passione

L’Annuario 2021, che fa parte della tradizione Ferrari, celebra le persone, le auto e le storie che hanno reso l’anno indimenticabile
Testo – Ross Brown

Ogni anno Ferrari è un anno da vivere e da ricordare e questo è stato senz’altro impegnativo per il Cavallino Rampante.

Dai lanci alle one-off, dalle aperture di ristoranti alle collezioni di moda, l’Annuario celebra il meglio del 2021.

Star di copertina dell’Annuario è l’ultima edizione della serie Icona, la Ferrari Daytona SP3. Come vuole la tradizione, per i collezionisti sono disponibili due versioni di copertina: rossa e bianca. 

 

Non mancano nemmeno gli altri modelli lanciati nel 2021. La nuova Ferrari 296 GTB V6 ibrida viene messa alla prova sulle montagne piemontesi, la 812 Competizione si scatena sul Palmer Motorsports Park del Massachusetts in Nord America e la 812 Competizione A si conferma la massima espressione delle spider Targa.

Ferrari non sarebbe nulla senza la passione dei suoi dipendenti.  Quest’anno ogni reparto all’interno della fabbrica è immortalato in una serie di fotografie che celebrano questa unica grande squadra. 


È stato anche l’anno in cui abbiamo inaugurato il nuovo edificio di Attività Sportive GT all’interno del circuito di Fiorano, che riunisce sotto lo stesso tetto tutte le persone e le auto che contribuiscono al successo di Corse Clienti e Competizioni GT.

Ricordiamo inoltre il lancio della collezione moda Ferrari, la trionfante stagione del FIA World Endurance Championship (WEC), la completa ristrutturazione e riapertura del ristorante Cavallino e due servizi esclusivi su Charles Leclerc e suo fratello Arthur e su Carlos Sainz con suo padre Carlos. 

 

Infine, per festeggiare la fine di un altro anno straordinario per Ferrari, sulla quarta di copertina sono raffigurate la monoposto SF21 e la 488 GTE.