Maya e Laura con Iron Dames nel 2022

Maranello 31 marzo 2022

Maya Weug e Laura Camps Torras – le due ragazze della Ferrari Driver Academy arrivate a Maranello attraverso il programma Girls on Track - Rising Stars fortemente voluto della FIA Women in Motorsport Commission – sono pronte ad un 2022 da protagoniste accomunate dal team Iron Dames del quale saranno entrambe portacolori.

Maya. La Weug, olandese di 17 anni, continuerà la propria esperienza in Formula 4 con la Tatuus del team Iron Lynx/Iron Dames: come lo scorso anno Maya disputerà l’intero campionato italiano e alcuni appuntamenti selezionati di quello tedesco ADAC. Nel 2021 la prima ragazza entrata a far parte della Ferrari Driver Academy ha più volte sfiorato la zona punti giungendo undicesima a Vallelunga e dodicesima a Misano, classificandosi anche al settimo posto nella Rookies’ Cup, la classifica dedicata agli esordienti. Nella serie ADAC ha invece centrato la top ten a Spielberg con una splendida nona posizione. 

Laura. La Camps Torras, anche lei 17 anni, entrata in Academy a partire da gennaio, avrà a su volta modo di assaggiare la Formula 4 in questa stagione, anche se per lei il programma messo a punto da Iron Lynx/Iron Dames non prevede la partecipazione alle gare ma una serie test. Lo scopo è farle iniziare a prendere confidenza con la monoposto. La sua stagione agonistica la vedrà protagonista in kart dove sarà portacolori di Tony Kart nella WSK Super Master Series in KZ e in altre gare della categoria. Sempre in kart sarà impegnata anche la vincitrice della serie junior del programma FIA, la portoghese Maria Germano Neto, che sarà in gara nella classe OK Junior con il supporto della Ferrari Driver Academy.

F4 al via a maggio. Il campionato italiano di Formula 4, nel quale in questa stagione saranno impegnati anche altri due piloti di FDA, il brasiliano Rafael Camara e l’australiano James Wharton, prenderà il via il 7-8 maggio all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola.