Logo Content

    F.Regional  Dino Beganovic al rush finale

    Maranello 13 ottobre 2022

    Questo fine settimana va in scena a Barcellona il penultimo appuntamento stagionale del campionato europeo di Formula Regional. Primo match point per Dino.

    Sarà un finale di stagione in apnea, quello che attende Dino Beganovic. Questo fine settimana è in programma al Circuit de Barcelona-Catalunya la penultima tappa del campionato 2022, seguita il weekend successivo dal round conclusivo al Mugello. Il pilota della Ferrari Driver Academy (FDA) arriva in Spagna con una solida leadership nella classifica generale, grazie a 54 punti di vantaggio sul primo degli inseguitori.

    Atteggiamento invariato. Dino non cambierà il suo approccio al weekend di gara, e affronterà la trasferta intenzionato a incrementare il suo bottino di vittorie e piazzamenti sul podio. “Non vedo l’ora di scendere in pista, a Barcellona così come nel fine settimana successivo sul circuito del Mugello – ha spiegato – l’obiettivo principale sarà ovviamente quello di vincere il campionato, ma non voglio cambiare nulla in merito rispetto al modo in cui mi avvicino alle gare. Sto affrontando questi ultimi due round come se fossero una sorta di mini campionato autunnale, e l’obiettivo sarà provare a vincere anche questo mini torneo”.

    Tracciato impegnativo. Il Circuit de Barcelona-Catalunya è una pista molto tecnica, spesso sede di test pre-campionato, e richiede una messa a punto perfetta per estrarre il massimo dalla monoposto. “Su questo tracciato c’è sempre qualche incognita – ha confermato Dino – ma sappiamo di avere tutto il potenziale che serve per emergere. Se riusciamo a mettere a punto la monoposto come si deve fin dalle qualifiche, penso davvero che avremo tutto per puntare in alto”.

    Programma. Il weekend di Barcellona scatterà venerdì con due sessioni di prove libere, entrando poi nel vivo sabato con le qualifiche di Gara-1 che inizieranno alle ore 9. La prima corsa del weekend scatterà alle 13.05. Domenica il programma sarà replicato con qualifiche alle 9.40 e Gara-2 alle 16.25.