Logo Content

    Pin ed Engstler i più veloci nelle seconde qualifiche di Hockenheim

    Hockenheim 24 luglio 2022

    Saranno Doriane Pin (Scuderia Niki – Iron Lynx) nel Trofeo Pirelli e Franz Engstler (Scuderia GT) nella Coppa Shell a partire dalla pole position anche in Gara 2 ad Hockenheim, dopo due sessioni di qualifiche che regalano spettacolo e sfide sul filo dei millesimi. Nel Trofeo Pirelli Am, miglior prestazione per Ange Barde (SF Côte d’Azur Cannes – IB Fast), mentre nella Coppa Shell Am il più veloce è Matthias Moser (Baron Motorsport).

    Trofeo Pirelli. Solo 37 millesimi separano al termine delle prove cronometrate Doriane Pin e Luka Nurmi (Formula Racing), con la giovane francese che riesce ad avere la meglio con il tempo di 1’41”279. Dietro a Nurmi partirà John Wartique (FML – D2P), determinato a riscattare la prova sfortunata del primo giorno. Sono 34 i millesimi, invece, di distacco tra Conrad Laursen (Formula Racing), quarto, ed Eliseo Donno (CDP – Best Lap), quinto.
    Primo posto sulla griglia di partenza del Trofeo Pirelli Am per Ange Barde, che riesce a precedere, nell’ordine, Arno Dahlmeyer (Scuderia Niki – Iron Lynx), Hanno Laskowski (Riller & Schnauck - ZvO Racing) e Nicolò Rosi (Kessel Racing) separati di pochi centesimi l’uno dall’altro.

    Coppa Shell. Seconda pole position del fine settimana in terra tedesca per il pilota di casa Franz Engstler, capace di far segnare la migliore prestazione nelle fasi iniziali delle qualifiche con il tempo di 1’42”666, distanziando di 107 millesimi Axel Sartingen (Lueg Sportivo), che si deve accontentare ancora una volta del posto d’onore. Dalla terza piazza partirà Roman Ziemian (CDP – D2P), davanti ad Alessandro Giovanelli (Rossocorsa). Al quinto e sesto posto, Thomas e Manuela Gostner (CDP – MP Racing), divisi da soli 46 millesimi.

    Sfida serrata anche nella Coppa Shell Am, con i primi tre classificati racchiusi in meno di due decimi di secondo ed unici a scendere sotto la soglia dell’1’44. Ad avere la meglio al termine della sessione è Matthias Moser (Baron Motorsport), che precederà al via Joakim Olander (Scuderia Autoropa) e il vincitore di Gara 1, Christian Herdt-Wipper (Saggio München).

    Programma. La partenza di Gara 2 di Coppa Shell è prevista oggi alle ore 14.20, mentre il Trofeo Pirelli scatterà alle ore 17.20.