Logo Content

    MacNeil e Musial Jr. al vertice in qualifica

    Cooper MacNeil (Ferrari of Westlake) again took pole as the sole entrant in the Trofeo Pirelli category with a 1:24.633, a full second better than his nearest competitor.

    Homestead, FL 12 giugno 2021

    Il pluricampione del Challenge North America è stato il mattatore della prima sessione di prove ufficiali che ha determinato la griglia di partenza per la gara del pomeriggio, mentre Musial Jr. è stato il più veloce nella Coppa Shell.

    Trofeo Pirelli. Cooper MacNeil (Ferrari of Westlake) ha conquistato la pole position assoluta con 1’24”633, un tempo un secondo più veloce rispetto agli inseguitori. Alle sue spalle Marc Muzzo (Ferrari of Ontario) che ha ottenuto la pole nel Trofeo Pirelli Am2 con il crono di 1’25”660, un ottimo risultato considerando la grande lotta con Justin Wetherill (Ferrari of Central Florida), staccato di meno di quattro decimi e la sorpresa di Watkins Glen, Keysin Chen (Ferrari of Beverly Hills), terzo a sei decimi. Il più veloce nel Trofeo Pirelli Am1, invece, è stato Martin Burrowes (Ferrari of Ft Lauderdale) con 1’25”827, sufficiente a precedere di due decimi un veloce Jordan Workman (Ferrari of Central Florida). Dave Musial (Ferrari of Lake Forest) ha completato i primi tre.

    Coppa Shell. Dave Musial Jr. (Ferrari of Lake Forest) scatterà dalla pole nella gara della Coppa Shell grazie al tempo di 1’26”203 con cui ha regolato Todd Coleman (Ferrari of Denver) di tre decimi di secondo. È stato un risultato importante per Musial perché gli permette di battere il suo rivale più vicino in campionato, Coleman. A rendere ancora più interessante il via della gara ci sarà Ian Campbell (Ferrari of New England) che ha chiuso al terzo posto con 1”26'869. John Cervini (Ferrari of Ontario) è stato il più veloce nella Coppa Shell Am con 1’27”421 precedendo Franck Ruimy (Ferrari of Beverly Hills) di quattro decimi. Paul Kiebler (Continental Autosports) ha ottenuto il crono di 1’28”124.