Logo Content

    Brunsborg apre le danze in Gara 1 nella Winter Series

    Abu Dhabi 08 gennaio 2022

    Inizio avvincente per la prima delle tre gare del fine settimana sul circuito di Yas Marina, ad Abu Dhabi, valida come seconda prova del Ferrari Challenge Asia Pacific, nel primo dei due appuntamenti che costituiscono la “Winter Series” aperta anche ai piloti delle altre serie del Cavallino Rampante. La gara ha offerto molti duelli e colpi di scena.

    Nel Trofeo Pirelli Am, dopo essersi assicurato la pole position con un giro velocissimo in qualifica, Christian Brunsborg (Formula Racing) ha dettato il ritmo della corsa, precedendo sul traguardo di 14 secondi il suo compagno di squadra Claus Zibrandtsen e siglando anche il giro più veloce della gara.

    Nella Coppa Shell, invece, la lotta per la vittoria è stata più serrata ed ha visto protagonisti Roman Ziemian (Al Tayer Motors), Jay Park (FMK) e Andrew Moon (FMK), racchiusi in 30 secodi. Alla fine Ziemian ha avuto la meglio sui rivali, assicurando al dealer locale il successo.

    Nella Coppa Shell Am il duello per il gradino più alto del podio ha riguardato Rene Matera (Scuderia Praha) e Kirk Baerwaldt (Blackbird Concessionaries) già dalle qualifiche che hanno premiato Matera, autore della miglior prestazione negli istanti finali della sessione. In gara i due si sono confrontati dal primo all’ultimo giro, spesso appaiati fino al passaggio sotto la bandiera a scacchi che ha visto Matera precedere di un soffio Baerwaldt. Durante la corsa si è anche assistito ad uno spettacolare incidente senza conseguenze che ha visto coinvolto Peter Christensen, pronto a tornare in pista per i due prossimi appuntamenti.

    Programma. Gara 2 e Gara 3 si svolgeranno alle 8:30 e alle 16:00 ora locale.