Logo Content

    Test per Fuoco in Bahrain

    Bahrain 13 novembre 2022

    All’indomani dell’ultimo round del FIA World Endurance Championship 2022, che ha consegnato i due titoli costruttori e piloti a Ferrari, il tracciato di Sakhir ospita domenica 13 novembre una sessione di test che hanno tra i protagonisti Antonio Fuoco, pilota ufficiale Ferrari Competizioni GT, impegnato al volante di un prototipo di classe Lmp2. Nella medesima giornata in occasione dei rookie test Lorenzo Colombo sale a bordo della 488 GTE numero 52.

    Fuoco ha terminato la prima stagione completa nella classe LMGTE Pro ottenendo uno storico successo nella categoria, insieme al compagno Miguel Molina, sulla 488 GTE di AF Corse. Nei test domenicali il pilota classe 1996 sale a bordo del prototipo Lmp2 numero 83 che il medesimo team piacentino ha portato in pista durante la stagione iridata nella classe Pro/Am.

    In Bahrain Lorenzo Colombo ha l’occasione di provare le prestazioni della 488 GTE numero 52. Il 22enne lombardo, segnalatosi nel corso dell’annata con il team italiano Prema Orlen nella classe Lmp2, gira sulla vettura che ha vinto l’ultimo atto del WEC 2022.