Logo Content

    Quindici Ferrari al via alla 24 Ore di Le Mans

    Maranello 30 aprile 2022

    Il conto alla rovescia per la prossima edizione della 24 Ore di Le Mans è iniziato con l’annuncio dell’entry list ufficiale che registra ben 15 Ferrari nell’elenco dei partecipanti, sfiorando il record di 16 vetture del 2020.

    LMGTE Pro. Gli equipaggi delle due 488 GTE di AF Corse iscritte al mondiale saranno completati da Daniel Serra e Davide Rigon. Il brasiliano ricostituirà con Alessandro Pier Guidi e James Calado il terzetto che si impose nell’edizione del 2019, mentre l’italiano affiancherà Miguel Molina e Antonio Fuoco che quest’anno affrontano la serie al volante della Ferrari numero 52. Al via in questa classe anche la Ferrari di Riley Motorsport affidata a Felipe Fraga, Sam Bird e Shane Van Gisbergen.

    LMGTE Am. Per la gara più attesa dell’anno del mondiale endurance, saranno dodici le 488 GTE al via con sette unità che scenderanno in pista accanto alle cinque iscritte per tutta la Season 10 del FIA World Endurance Championship. Iron Lynx schiererà quattro vetture: la numero 60 per Claudio Schiavoni, Alessandro Balzan e Raffaele Gianmaria, la numero 75 per Pierre Ehret, Christian Hook e Nicolas Varrone, la numero 80 per Matteo Cressoni, Giancarlo Fisichella e Richard Heistand, e la numero 85 - sotto le insegne di Iron Dames - per Rahel Frey, Michelle Gatting e Sarah Bovy. Impegno importante anche per AF Corse con la numero 21 per Simon Mann, Christoph Ulrich e Toni Vilander, la numero 54 per Thomas Flohr, Francesco Castellacci e Nick Cassidy, e la numero 61 per Louis Prette, Conrad Grunewald e Vincent Abril. Al via anche due 488 GTE di Spirit of Race, con la numero 55 affidata a Duncan Cameron, Matthew Griffin e David Perel, e la 71 a Franck Dezoteux, Pierre Ragues e Gabriel Aubry. Ritorno nella classica francese anche per Kessel Racing, con l’equipaggio formato da Takeshi Kimura, Frederik Schandorff e Mikkel Jensen, JMW Motorsport che schiera Renger Van der Zande, Mark Kvamme e Jason Hart, e Inception Racing che si affiderà alle prestazioni di Alexander West, Come Ledogar e Marvin Kelin.