Ferrari
Ferrari Competizioni GT - Logo

Cinque domande a… Kasper Stoltze

Maranello 13 June 2020

In previsione della Virtual 24 Hours of Le Mans, Kasper Stoltze, uno dei sim-racers che disputeranno la maratona francese al volante della 488 GTE di AF Corse numero 51, risponde a cinque quesiti per gli appassionati della Casa di Maranello.

D: Una parola per descrivere Le Mans?

R: “Non perdona”.

D: Una parola per descrivere il tuo stile di guida?

R: “Non aggressivo”.

D: Da dove nasce la tua passione per i simulatori?

R: “Nasce dalla mia passione per il motorsport in generale. Sono cresciuto gareggiando sui kart e disputando qualche altra gara ma purtroppo non avevo il budget necessario per continuare. I simulatori, per quanto virtuali, ti permettono di disputare gare vere e proprie. Questo mi da l’adrenalina e la tensione che cerco”.

D: Cosa significa Ferrari per te?

R: “Per me Ferrari è motorsport, anche se per altri è sinonimo di supercar. È stata in grado di vincere in qualsiasi competizione abbia disputato e i suoi uomini sono da sempre abituati a lottare per il successo, dunque per me è indissolubilmente legata al motorsport”.

D: Quali emozioni hai provato visitando la mostra dedicata alla 24 Ore di Le Mans al Museo Ferrari?

R: “È stato emozionante, inaspettato”.