Ferrari
Ferrari Competizioni GT - Logo

Car Guy a Sepang per l’allungo decisivo nell’ALMS

Sepang 14 February 2020

Il terzo appuntamento dell’Asian Le Mans Series vedrà impegnate quattro Ferrari in lizza per la vittoria nella 4 Ore di Sepang, in programma questo fine settimana sul circuito malese. Dopo essere tornato al successo nel precedente round disputato in Australia, al The Bend Motorpark, il team giapponese Car Guy occupa la prima posizione in classifica a quota 35, con due punti di vantaggio su D’Station Racing e sette su HubAuto Corsa che, a sua volta, precede di una lunghezza Spirit of Race.

I campioni in carica si presentano in Malesia con lo stesso equipaggio che si è imposto lo scorso 12 gennaio, schierando Takeshi Kimura, Kei Cozzolino e Côme Ledogar, così come HubAuto Corsa che ripropone Davide Rigon, Marcos Gomes e Liam Talbot. Non cambiano neppure le line-up di Spirit of Race, con Francesco Piovanetti, Oswaldo Negri Jr e Alessandro Pier Guidi, e di T2 Motorsports che vedrà impegnati sulla 488 GT3 David Tjiptobiantoro, Rio Haryanto e Christian Colombo.

Dopo l’ottimo esordio in Australia, torna in pista la 488 GT3 Evo 2020 attesa ad un esame impegnativo come quello proposto dal circuito malese, tecnicamente sfidante e caratterizzato da temperature e tassi di umidità storicamente elevati.

Il programma concentrerà l’azione in pista nelle giornate di venerdì, con le prove libere, e di sabato con le qualifiche previste per le ore 12:00 locali, e la gara che prenderà il via alle ore 17:00 per concludersi, per la prima volta nella storia dell’Asian Le Mans Series, sotto le luci artificiali, alle ore 21:00.