Logo Content

    Quali recap: Carlos in pole, Charles terzo

    Silverstone 02 luglio 2022

    A cinque minuti dall’inizio della sessione inizia a piovere. Temperature: aria 16°, asfalto 22°

    Q1. Piove, quindi nel Q1 tutte le vetture scendono in pista con gomme Intermedie. Charles al primo tentativo ottiene 1’47”521, Carlos 1’49”642. Come sempre accade quando piove si continua a girare. Leclerc scende a 1’43”028 poi 1’42”129, 1’40”785, 1’40”630 e 1’39”846; Sainz ottiene 1’43”463, poi 1’42”278, 1’40”615 e 1’40”190. Entrambi i piloti accedono al Q2.

    Q2. La pioggia torna ad aumentare. Leclerc ottiene 1’43”617, Sainz 1’44”834, poi tutti si migliorano. Charles ottiene 1’41”247, mentre Carlos fa 1’41”602. L’intensità del temporale aumenta e nessuno riesce a migliorare. Finisce così ed entrambe le Ferrari accedono all’ultima fase.

    Q3. Anche nella fase decisiva per l’assegnazione delle posizioni in griglia, tutti i piloti vanno in pista con gomme Intermedie. Charles ottiene 1’50”297, Carlos 1’52”022. Si continua a spingere: Charles ottiene poi 1’44”844, 1’43”246, 1’41”298; Carlos 1’46”098, 1’45”264, 1’42”181 e infine un fantastico 1’40”983 che gli vale la prima pole position di carriera. Charles scatterà terzo.