Logo Content

    Tonizza per sfatare il tabù Nürburgring insieme a Pawlowski

    Maranello 07 giugno 2022

    Il campionato Mobileye GT World Challenge Europe Sprint Series torna in scena a un mese dalla prova di Zandvoort per il terzo round stagionale che si tiene su una pista sulla quale David Tonizza vuole interrompere la maledizione: il Nürburgring. Il sim driver italiano, infatti, qui lo scorso anno ha vissuto solo gare difficili, perdendo il titolo di questo campionato proprio a causa di una gara incolore in terra di Germania.

    Leader. In questa stagione “Tonzilla”, come è ormai da anni conosciuto nell’ambiente il pilota dello Scuderia Ferrari Velas Esports Team, ha lavorato ancora più duramente per riuscire a domare anche l’ostica pista dell’Eifel. Il torneo è giunto al giro di boa stagionale e David lo sta comandando con un punto di margine su Daire McCormack (Munster Rugby Gaming) e undici su James Baldwin (Veloce). Fin qui ha conquistato due secondi posti, ma vorrebbe finalmente la prima vittoria stagionale. Al fianco della 488 GT3 Evo 2020 numero 95 di Tonizza ci sarà la 14 di Kamil Pawlowski, il giovane polacco che dopo una corsa poco fortunata all’esordio a Misano si è rifatto con un buon sesto posto a Zandvoort in cui ha centrato i primi punti.

    Programma. La gara inizierà alle 21 di domani e avrà la durata di un’ora. Sarà possibile seguirla sulle piattaforme di SRO: www.youtube.com/gtworld e www.twitch.tv/sromotorsports.