Logo Content

    Pin ancora in pole nel Trofeo Pirelli, Sartingen primo nella Coppa Shell

    Portimão 03 aprile 2022

    Seconda giornata di gare a Portimão, nel primo round del Ferrari Challenge Europe Trofeo Pirelli che celebra quest’anno la sua trentesima edizione. Nel Trofeo Pirelli, Doriane Pin (Scuderia Niki – Iron Lynx) dopo la vittoria di ieri, con pole position e giro veloce in gara, ottiene il miglior tempo anche nella seconda sessione di qualifiche. Nella Am, partirà in prima posizione Christian Brunsborg (Formula Racing).

    Nella Coppa Shell, dopo una sfida serratissima, a conquistare la pole position per Gara 2 è Axel Sartingen (Lueg Sportivo – Herter Racing), mentre Martinus Richter (MERTEL Motorsport Racing) è il più veloce tra gli Am.

    Trofeo Pirelli. Dopo la pole position di gara 1, Doriane Pin concede il bis. Scesa in pista molto aggressiva già dai primi minuti della sessione di qualifiche, la portacolori di Scuderia Niki – Iron Lynx riesce a migliorare progressivamente la sua prestazione, fino a far segnare un ottimo 1:43.263, che le vale la prima posizione in griglia per la gara del pomeriggio. Ancora secondo il campione del Mondo 2021, Luka Nurmi (Formula Racing), distanziato di 785 millesimi di secondo. Conferma le difficoltà del fine settimana il pilota belga John Wartique (FML – D2P) che, dopo un’escursione fuori pista, si ferma alla terza posizione.

    Avvincente la sfida nella Am, che vede in lotta per tutti i 30 minuti di prove cronometrate, Ange Barde (SF Côtè d’Azur – IB FAST), vincitore di Gara 1, Marco Pulcini (Al Tayer Motors), poleman di ieri, un David Gostner (CDP – MP Racing) in convincente crescita e Christian Brunsborg, racchiusi alla fine in meno di 9 decimi di secondo. Ad avere la meglio è proprio Brunsborg, che partirà dalla prima posizione di classe, davanti, nell’ordine, a Barde, Pulcini e David Gostner.

    Coppa Shell. Solo dodici millesimi di secondo separano Axel Sartingen, il più veloce nelle qualifiche per Gara 2 della Coppa Shell ed il secondo, Ernst-Albert Berg (Penske Sportwagen Hamburg), poleman di ieri, dopo 30 minuti di appassionante sfida. Dalla terza posizione in griglia partirà Franz Engstler (Scuderia GT), vincitore di Gara 1, capace di precedere James Weiland (Rossocorsa), autore ieri di un grande recupero nella prima prova del fine settimana portoghese, Fons Scheltema (Kessel Racing) e Manuela Gostner (CDP – MP Racing), separati questi ultimi 3 di soli 31 millesimi.

    Nella Shell Am, il miglior crono, con 1:46.471, è di Martinus Richter, ottavo assoluto, che ha preceduto di 35 millesimi di secondo Alexander Nussbaumer (Gohm Motorsport – Herter Racing). Terzo al via Mark Bailey (Scuderia Monte-Carlo).

    Programma. Gara 2 del round di Portimao del Ferrari Challenge Europe prenderà il via, per il Trofeo Pirelli, alle ore 13:20, mentre per la Coppa Shell alle ore 15.50, su una lunghezza, per entrambe, di 30 minuti.

    Portimão is hosting the second day of racing in round one of the thirtieth edition of the Ferrari Challenge Europe Trofeo Pirelli.
    03 aprile, 2022