Design & Stile

Stile

Il design, realizzato da Pininfarina in collaborazione con il Centro Stile Ferrari, si basa su una forma compatta e filante, espressione dei concetti di essenzialità, efficienza e leggerezza cui il progetto è ispirato.

Una Ferrari, senza dubbio, che si rifà ai fenotipi caratteristici di ogni vettura che esce da Maranello, e al contempo fa fare un balzo nel futuro alla tradizione che le sta alle spalle. Un lavoro compiuto cercando la guidabilità in condizioni estreme e facendo in modo che ogni componente risponda alla logica della prestazione, e dell’emozione di guida.
Attraverso il lavoro aerodinamico in Galleria del Vento, fiancata e parafango posteriore sono stati scolpiti per creare una naturale canalizzazione dei flussi verso le masse radianti. I progettisti hanno spostato i radiatori “olio cambio” e “olio frizione” dalla zona “brancardo” delle due fiancate, giusto davanti alle ruote del retrotreno, alla parte alta del posteriore. La linea della vettura sul fianco che ne è risultata esprime un carattere forte, una grande personalità, partendo da un andamento inclinato al quale si contrappone a metà fiancata una discesa verso il posteriore. Questo trattamento origina superfici più snelle nella parte alta e una caratteristica concavità dei parafanghi posteriori. Il frontale è caratterizzato, oltre che dalla monobocca aerodinamica, dalle due grandi prese d’aria laterali di raffreddamento dei “radiatori motore”.
La parte centrale ha sezioni e profili studiati per convogliare l’aria verso i radiatori e il fondo piatto, con il passaggio tra la parte bassa del paraurti e il pilone che la divide in due. Le due alette ancorate alla parte centrale, deformabili ad alta velocità, hanno la funzione primaria di generare carico aerodinamico e contribuiscono, inoltre, al raffreddamento ottimizzando l’attraversamento dell’aria verso i radiatori. Il proiettore è disegnato in modo da conferire uno sguardo caratterizzante alla 458 Italia. L’occhio è una lampada bi-xenon rotante (dunque in grado di seguire i movimenti della macchina a seconda della tortuosità della strada), con funzione abbagliante e anabbagliante. Il sopracciglio è costituito da uno sviluppo verticale di 20 led ad alta intensità per le funzioni DRL (Daylight running lights, l’aumento dell’intensità della luce prodotta in relazione all’elevata luminosità diurna) e indicatore di direzione. La caratteristica presa d’aria tra paraurti, cofano e proiettore, nasce in maniera naturale e armonica dall’intersezione dei volumi dei componenti della scocca. A lato dei proiettori è stato disegnato in maniera funzionale ma pressoché invisibile a uno sguardo generale immediato, un camino di scarico che consente una gestione dei flussi interni funzionale alla generazione di carico anteriore. Estetica e scopo prestazionale quindi coesistono integrandosi totalmente.
Nella parte alta posteriore sono chiaramente visibili le due grandi uscite d’aria di raffreddamento dei radiatori cambio e frizione, i gruppi ottici circolari a led appoggiati sui parafanghi, con un posizionamento in aggetto, e il caratteristico elemento passante di raccordo, il nolder aerodinamico. Nella parte bassa il trattamento dei volumi laterali ricorda due chiglie, che costituiscono la carenatura delle ruote, mentre il trattamento del volume centrale sospeso funge da carenatura degli scarichi. Quello centrale ha tre codini, scelta evocativa e forte richiamo alla F40, che, di fatto, suggerisce un aspetto di grande sportività, caratterizzando la 458 Italia per quello che è. Il motore, infine, secondo la tradizione delle 8 cilindri Sportcar Ferrari, è a vista all’interno del lunotto. L’architettura degli esterni è basata sul contenimento dei pesi, sulla diminuzione della sezione frontale, funzionale ai benefici di penetrazione aerodinamica, sull’abbassamento del baricentro. Una miscela che ha consentito il miglioramento delle prestazioni di handling e di tenuta di strada e un corretto rapporto tra le dimensioni del passo, degli sbalzi e delle carreggiate.


Programma di Personalizzazione 458 Italia

 
Programma di Personalizzazione 458 Italia
La Ferrari 458 Italia manifesta la sua anima di vera sportiva anche mediante un'ampia offerta di personalizzazioni , come gli allestimenti in carbonio. Le possibilità di personalizzazioni sono infinite e tali da rendere ogni Ferrari assolutamente unica.

Fotogallery su strada

 
Fotogallery su strada
L'eccellenza tecnica della 458 Italia raccontata attraverso scatti esclusivi che vedono la pluripremiata berlinetta della casa di Maranello in azione su strada e pista.

Fotogallery in studio

 
Fotogallery in studio
Uno sguardo ravvicinato alla 458 Italia attraverso un'esclusiva serie di immagini scattate in studio.

Usato garantito Ferrari

Ferrari Approved: il programma che certifica le nostre vetture usate

FerrariStore.com

Entra nello shop ufficiale Ferrari

Ferrari Genuine

Accessori e pezzi di ricambio originali

Corse Clienti

Segui i campionati Ferrari Challenge

Ferrari S.p.A.- sede legale: via Emilia Est 1163, Modena (Italia) - capitale sociale Euro 20.260.000 - p.i./codice fiscale 00159560366
Iscritta al registro imprese di Modena al n. 00159560366 - Copyright 2014 - Tutti i diritti riservati