Massa Blog

Miglioriamo la macchina per vincere ora e per il 2012

06/07/2011 · Postato da Felipe Massa
(6)

Oggi volo in Inghilterra per il Gran Premio di Gran Bretagna, che segna quasi la fine della prima metà della stagione e, per la Ferrari, rappresenta una sorta di svolta dopo un inizio di campionato difficile. Dopo Valencia sono tornato a casa, a Monaco e poi, verso la fine della scorsa settimana, sono andato a Maranello per un paio di giornate di lavoro al simulatore e di riunioni con i tecnici. Abbiamo provato tante cose al simulatore, usando i tracciati di Barcellona e Silverstone. Ovviamente, abbiamo simulato anche le nuove mappe motore oltre a valutare alcune nuove soluzioni che speriamo di utilizzare a Silverstone questo weekend. Il motivo per cui abbiamo utilizzato il Circuit de Catalunya è che esso costituisce il riferimento per ogni tipo di lavoro, soprattutto quando si introducono degli aggiornamenti.

Mi piace andare a Silverstone, un circuito che conosco bene. Quest’anno ci saranno delle novità, visto che il paddock è stato spostato: anche se il tracciato è rimasto inalterato, dovremo imparare ad identificare ogni curva con un nuovo numero quando parleremo con gli ingegneri. Inoltre, bisognerà vedere quanto tempo si perderà nella pit-lane: potrebbe essere un fattore decisivo per la definizione delle strategie. Abbiamo un’idea di massima dalla simulazione ma dobbiamo confermarla sul campo venerdì nelle prove libere per esserne sicuri. Silverstone è un circuito famoso in Gran Bretagna ma è anche un appuntamento importante del campionato. C’è un’atmosfera unica e ci sono sempre tantissimi appassionati di corse: è un piacere vedere le tribune piene e, anche se non sono inglese, mi sento motivato e ho sempre delle buone sensazioni quando sono lì.

La domanda principale che ci poniamo riguarda la competitività della 150° Italia su questo tracciato. E’ vero che, come hanno detto in tanti, gli ultimi tracciati si adattavano bene alla nostra macchina ma mi aspetto di andare bene anche a Silverstone grazie a tutti gli aggiornamenti che abbiamo introdotto nelle gare precedenti e a quelli che arriveranno in Inghilterra, cosa che peraltro faranno pure i nostri avversari. Penso che saremo competitivi ma dobbiamo aspettare e vedere come andranno le cose su un tipo di pista su cui, all’inizio dell’anno, non lo eravamo di certo. Se andremo forte anche in questo Gran Premio allora avremo la conferma che abbiamo fatto dei bei passi avanti e che il distacco dai migliori si è ridotto. Potremo anche vedere quanto siamo riusciti a migliorare la nostra prestazione con le gomme dure, visto che è da Barcellona che non le usiamo più. Come Option avremo le Soft, il che è positivo perché si tratta di una gomma con cui siamo stati competitivi in qualifica e che potremo usare per buona parte della gara. Certo se poi dovessero esserci delle condizioni meteorologiche tipicamente inglesi, allora penso che saremmo comunque in una buona posizione visto che in Canada sul bagnato eravamo molto veloci.

Si è parlato tanto del fatto che la Ferrari sia ormai tagliata fuori dalla lotta per il mondiale già a questo punto della stagione. Non conosco la risposta con certezza ma so che affronteremo ogni gara nello stesso modo, cercando di vincerla. Il nostro obiettivo primario adesso è cogliere il primo successo dell’anno: solo alla fine dovremo guardare alla classifica. Realisticamente, Sebastian Vettel dovrebbe fare delle pazzie per perdere il titolo ma noi non dobbiamo mollare: non ci deve riguardare quello che fa lui, pensiamo a noi stessi. Vincere qualche gara sarebbe molto positivo e dimostrerebbe che stiamo facendo un buon lavoro. E poi non dobbiamo dimenticare che ogni miglioramento riusciamo ad apportare a questa macchina può essere importante anche in chiave 2012, quando non ci saranno grandi modifiche regolamentari: le macchine rimarranno più o meno simili a quelle attuali. Una buona macchina adesso rappresenta un buon passo avanti per il 2012.
 
Tag:


Commenti6


  • 06/07/2011 11:01
    da Laura
    Ciao Felipe, hai detto una cosa molto saggia: non pensare al campionato degli altri, ma continuare a lavorare e migliorare con la F150. L'impegno paga, questo è certo e infatti le ultime gare lo hanno dimostrato, più difficile è sapere quando arriveranno i risultati tanto attesi.. Nel frattempo, tutti noi continuiamo a fare il tifo per la Ferrari! In bocca al lupo per domenica!! Laly
  • 06/07/2011 18:29
    da Marta93
    Ciao Felipe! Come stai? Domenica si correrà a Silvestrone e speriamo che la macchina sia competitiva. A Valencia hai disputato una buona gara e senza quel problema al pit stop avresti potuto lottare con Lewis per la quarta posizione. Comunque buona fortuna per la gara di domenica. Forza che ai tuoi fan manca un sacco vederti a festeggiare sul gradino più alto del podio! FORZA FELIPE! SONO CON TE! La tua fan numero 1, Marta93.
  • 06/07/2011 19:18
    da Adriana
    Forza Felipe, noi ci crediamo e questa vittoria arriverà!
  • 06/07/2011 22:05
    da Alessia Baby
    finalmente sapremo se la F150° con le ultime idee sarà competitiva!!!! Speriamo bene =) ti auguro di passare un buon week-end magari con un bel podio =) Io tiferò per te da casa.Buona fortuna Feli!!!!
  • 08/07/2011 16:58
    da Alessia Baby
    Semplicemete GRANDE. Fantastico tempo nella 2°sessione di prove libere.Continua così CAMPIONE. By Alessia
  • 10/07/2011 22:08
    da Dani
    sei stato grande

 

Blog di Alonso

Giorni di grandi emozioni
09/05/2012 · Postato da Fernando Alonso(37)
Eccoci qui, alla vigilia della mia gara di casa, il Gran Premio di Spagna. E’ sempre un appuntamento speciale per me, perché correre davanti ai miei tifosi dà sempre un’emozione particolare. Di questo e del mio rapporto con i fan e parlo anche nell’intervista esclusiva disponibile nel sesto numero di Scuderia Ferrari Racing News su www.ferrarif1.com. e, come molti di voi hanno potuto leggere, nelle risposte ai miei follower su @alo_oficial. A proposito di emozioni, ieri è s ... Leggi tutto »

Ferrari S.p.A.- sede legale: via Emilia Est 1163, Modena (Italia) - capitale sociale Euro 20.260.000 - p.i./codice fiscale 00159560366

Iscritta al registro imprese di Modena al n. 00159560366 - Copyright 2012 - Tutti i diritti riservati