Massa Blog

A Spa una gara in solitario

01/09/2010 · Postato da Felipe Massa
(2)

Dopo la pausa estiva è stato bello tornare al “lavoro” in un posto fantastico come il circuito di Spa e mi ha fatto ancor più piacere iniziare il fine settimana con un omaggio ai trecento Gran Premi del mio amico Rubens Barrichello: Onestamente non credo che arriverò mai a raggiungere questo traguardo perché ritengo che smetterò di correre prima! Sono molto contento per lui: è un bel record ed un grandissimo risultato in una carriera ricca di successi.

Guardando all’andamento del weekend, si può dire, in un certo senso, che ho fatto una buona gara: partito sesto, sono arrivato quarto. Tuttavia, in termini di risultato e di classifica, non è stato abbastanza. Considerate le condizioni difficili, con il tempo che cambiava più volte durante la gara, è stata una buona prestazione ma non all’altezza delle nostre aspettative e delle nostre speranze: a Spa la nostra macchina non era competitiva come lo era stata nelle due precedenti gare, in Germania e in Ungheria. E’ stata un’ulteriore conferma di quanto la situazione cambi repentinamente da una pista all’altra in base alle sue caratteristiche. Il venerdì sembravamo competitivi ma non è stato così né il sabato né la domenica, quindi è probabile che nelle prime prove libere i nostri avversari non avevano messo in mostra tutto il loro potenziale. Tutto il weekend è stato più difficile di quanto ci aspettassimo. Domenica, le condizioni meteorologiche così mutevoli hanno reso già un successo rimanere in pista. Visto che era così facile commettere errori, sono stato contento della mia prestazione, anche se ho avuto una corsa piuttosto solitaria: non avevo la possibilità di insidiare chi mi stava davanti ma non avevo nemmeno pressione alle mie spalle.

Questo weekend sarò di nuovo all’Hungaroring per i Ferrari Racing Days, dove guiderò una F2008 in un’esibizione, una macchina che mi fa venire in mente dei bei ricordi. Oggi sono a Maranello per una giornata al simulatore e per incontrare i miei ingegneri in vista del Gran Premio d’Italia. La nostra gara di casa sarà un grande evento perché correre davanti ai nostri tifosi è straordinario ma anche perché sarà una corsa molto importante per il campionato. Dopo il risultato negativo in Belgio la situazione nelle due classifiche si è complicata: dovremo spingere al massimo nelle ultime sei gare e sperare di lottare sempre per la vittoria o, almeno, per il podio. Sicuramente non sarà facile.
 
Tag:


Commenti2


  • 01/09/2010 21:18
    da Alessia Baby
    Spa non è stata la gara perfetta come in Germania o in Ungheria :( A Spa hai fatto del tuo meglio e hai portato a casa dei punti importanti. Sono contenta che ritori all'Hungaroring per guidare la F2008,la macchina con la quale hai ottenuto molte vittorie e hai lottato per il campionato.Ormai l'Hungaroring si è affezionato a te :) Tra due settimane si correrà a Monza.Il fine settimana di questo gran premio dovrà essere PERFETTO e di questo ne sono sicura. Buona fortuna Felipe Alessia95
  • 02/09/2010 12:06
    da marta93
    Ciao Felipe! Domenica hai disputato una buona gara e, dato le condizioni atmosferiche, direi che puoi ritenerti soddisfatto del tuo quarto posto. Sono contenta che domenica tu sia ospite d'onore al ferrari racing days. Non vedo l'ora che arrivi il gp di Monza dove spero che siate competitivi, cosicchè tu possa riuscire a vincere. Non mi resta che augurarti buona fortuna per il gp d'Italia. FORZA FELIPE! SEI IL MIGLIORE! Un abbraccio. Marta93.

 

Blog di Alonso

Giorni di grandi emozioni
09/05/2012 · Postato da Fernando Alonso(37)
Eccoci qui, alla vigilia della mia gara di casa, il Gran Premio di Spagna. E’ sempre un appuntamento speciale per me, perché correre davanti ai miei tifosi dà sempre un’emozione particolare. Di questo e del mio rapporto con i fan e parlo anche nell’intervista esclusiva disponibile nel sesto numero di Scuderia Ferrari Racing News su www.ferrarif1.com. e, come molti di voi hanno potuto leggere, nelle risposte ai miei follower su @alo_oficial. A proposito di emozioni, ieri è s ... Leggi tutto »

Ferrari S.p.A.- sede legale: via Emilia Est 1163, Modena (Italia) - capitale sociale Euro 20.260.000 - p.i./codice fiscale 00159560366

Iscritta al registro imprese di Modena al n. 00159560366 - Copyright 2012 - Tutti i diritti riservati