Massa Blog

A Budapest un weekend speciale

27/07/2010 · Postato da Felipe Massa
(7)

Tornare a Budapest sarà davvero speciale per me, per ragioni che tutti voi potete facilmente immaginare. Proprio all’Hungaroring, poco più di un anno fa, riportai un serio infortunio a causa di una molla staccatasi da un’altra macchina che mi colpì alla testa durante Q2 sabato pomeriggio. Il mio primo impegno giovedì mattina quando arriverò all’Hungaroring sarà proprio con i commissari di pista e i medici del pronto soccorso del circuito, che fecero davvero un ottimo lavoro tirandomi fuori dall’abitacolo della macchina: voglio ringraziare personalmente queste persone, con cui sento di avere ora un legame speciale. Dovetti rimanere in ospedale per una settimana dopo l’incidente ed ebbi l’opportunità di conoscere tante persone che lavoravano lì e che si presero cura di me in maniera fantastica: l’unico lato positivo di quell’esperienza è che ora ho molti più amici in Ungheria.

Piuttosto spesso quest’anno negli incontri con i media e nelle interviste mi è stato chiesto se mi sento tornato alla normalità e se guido così bene come prima. La mia risposta è stata sempre uguale: sì, dal punto di vista professionale non è cambiato nulla. Dal punto di vista personale l’incidente mi ha cambiato, eccome! Mi ha fatto apprezzare la vita molto più di prima e mi fa godere delle piccole cose quotidiane dieci volte più di prima. Tutto lo vivo con una prospettiva diversa, senza dare nulla per scontato: non soltanto per quello che mi riguarda personalmente ma anche per la vita in generale e cosa questa significa per ognuno di noi. Io adesso sento di capirlo e mi sento molto più maturo come uomo. Tornando all’aspetto professionale, lo ribadisco: non è cambiato nulla, anche perché quando sono in macchina, abbasso la visiera e vado in pista faccio tutto come prima, senza minimamente pensare all’incidente.

In Germania abbiamo ottenuto un fantastico risultato di squadra: se qualcuno si stava chiedendo perché da settimane la Ferrari diceva che la F10 era molto migliorata, a Hockenheim ha avuto la risposta. Ciò non significa però che stiamo con le mani in mano perché ci saranno ancora dei piccoli aggiornamenti questa settimana. Il risultato di Hockenheim serve da motivazione per tutta la squadra per continuare a spingere ancora più forte sullo sviluppo, cercando di migliorare gara dopo gara. Ci sono altre ragioni per essere ottimisti per questo fine settimana, incluso il fatto che la Bridgestone porterà in Ungheria le supersoft e le medie, mescole che si sono sempre adattate bene alla F10: forse potremo avere anche lì un weekend competitivo. Durante lo svolgimento del campionato abbiamo visto che la prestazione delle squadre è cambiata di pista in pista, eccezion fatta per la Red Bull che è stata competitiva dovunque. Meglio quindi aspettare venerdì per cercare di capire come andranno le cose all’Hungaroring.

Non ho mai raccolto grandi risultati su questo tracciato ma spesso e volentieri è stato dovuto a delle circostanze esterne, anche perché è una pista dove mi piace molto guidare. Nel 2008, ad esempio, ero in testa fino a pochi chilometri dalla bandiera a scacchi quando cedette il motore della mia F2008. Tutto sommato, ci sono tutte le ragioni per guardare con fiducia al ritorno a Budapest.
 
Tag:


Commenti7


  • 28/07/2010 14:41
    da pm93
    ciao felipe! tutto ok? la gara di domenica sarà molto importante per te dato che un anno fa hai avuto il tuo terribile incidente proprio su questa pista. metticela tutta perchè so che puoi farcela a vincere! sei il migliore! forza felipe! un grosso abbraccio. marta93.
  • 28/07/2010 15:04
    da Fede46
    Ciao Felipe. Bellissime le tue parole sulla vita. Fanno capire ancora di più che persona fantastica che sei. -Fede46
  • 28/07/2010 16:55
    da Claudia
    Forza Felipe!!! Vinci a Budapest!!!Claudia
  • 28/07/2010 17:42
    da Alessia Baby
    Ciao Felipe.La gara a Hockenheim è stata bellissima ed avete dimostrato che la F10 è ritornata competitiva.Spero che in Ungheria tutto vada bene come la scorsa domenica. Forza Felipe questa è la tua occasione!!!Devi assolutamente arrivare PRIMO.Io credo nelle tue capacità come pilota.Forza FELIPE io sono con te!!!! Buona fortuna by ALESSIA95
  • 30/07/2010 23:02
    da ferrarimen
    ciao felipe ,ti auguro una buona gara e ti ringrazio per il tuo lavoro in squadra la tua contribuzione al campionato 2010 non ha prezzo e non sei un secondo anzi tu dimostri carattere e passione non farti ingannare dei media!!! grazie felipe di tutto
  • 31/07/2010 00:47
    da Kikka
    Felipe Forza! Vinci e dimostra a tutti di che pasta sei fatto! Inutile dire inoltre che sei una persona SPECIALE e le parole che hai detto sono davvero magnifiche! Forza mio CAMPIONE siamo tutti con TE!
  • 03/08/2010 21:17
    da giovanni
    ciao felipe sei stato un grande anche questa volta. ti aguro che presto possa vincere anche tu. ciao.

 

Blog di Alonso

Giorni di grandi emozioni
09/05/2012 · Postato da Fernando Alonso(37)
Eccoci qui, alla vigilia della mia gara di casa, il Gran Premio di Spagna. E’ sempre un appuntamento speciale per me, perché correre davanti ai miei tifosi dà sempre un’emozione particolare. Di questo e del mio rapporto con i fan e parlo anche nell’intervista esclusiva disponibile nel sesto numero di Scuderia Ferrari Racing News su www.ferrarif1.com. e, come molti di voi hanno potuto leggere, nelle risposte ai miei follower su @alo_oficial. A proposito di emozioni, ieri è s ... Leggi tutto »

Ferrari S.p.A.- sede legale: via Emilia Est 1163, Modena (Italia) - capitale sociale Euro 20.260.000 - p.i./codice fiscale 00159560366

Iscritta al registro imprese di Modena al n. 00159560366 - Copyright 2012 - Tutti i diritti riservati