Massa Blog

"Silverstone, la miglior gara della stagione"

23/06/2009 · Postato da Felipe Massa
(2)

Maranello - "Di certo, il Gran Premio d'Inghilterra è stata la gara più bella della stagione per quel che mi riguarda, anche se lo scenario appariva men che perfetto alla vigilia, visto che partivamo dall'undicesima posizione. Ma dopo abbiamo programmato una grande strategia e sono stato in grado di correre con un ottimo passo fino ad arrivare quarto. Non sembrava una situazione promettente, a giudicare dai risultati delle prove libere e delle qualifiche: ad oggi ci sono due squadre, la Brawn e la Red Bull, che sono davanti a tutti e dietro di loro ci sono tre squadre che lottano l'una contro l'altra e che sono molto vicine. Quindi, se per una qualunque ragione, la tua vettura è più lenta di uno o due decimi rispetto alle altre di quel gruppo, allora sai di essere dietro e questo ti fa scendere di molto nell'ordine di classifica. Questa è stata la situazione sia in qualifica che durante la gara, abbiamo ritrovato quei decimi perduti ed eravamo davanti al gruppo.

"Se, per una qualche ragione, non fai il giro perfetto in qualifica, puoi avere difficoltà a passare in Q3. Ma ad essere onesti l'errore di guida che ho fatto nelle qualifiche del sabato a Silverstone durante la Q2 è andato a nostro vantaggio, perché sono stato in grado di scegliere la strategia che desideravamo in termini di carico di benzina. Ed essere in grado di fare questo ci ha portato un vantaggio maggiore di quanto avremmo avuto se mi fossi qualificato per la Q3 e fossi partito dal nono posto, per esempio. Avrei dovuto adottare una strategia simile a quelli che erano direttamente davanti a me, quindi questo fattore ha decisamente contribuito a darmi la possibilità di arrivare quarto.

"Questo fine settimana a Silverstone, Ferrari è stata l'unica squadra ad usare il KERS. Continueremo ad usarlo, perché la nostra vettura è stata disegnata attorno a questo componente e lo useremo probabilmente fino al resto della stagione in corsa. Sviluppare il KERS costa molti soldi e ci siamo ritrovati con una vettura che non era abbastanza veloce. Il KERS è stato utile sia a me che a Kimi, specialmente durante la partenza delle gare, ma in qualche modo, forse se la nostra vettura fosse stata migliore e fossimo partiti dalla prima fila, allora forse non avremmo avuto così tanto bisogno del KERS per risalire la classifica! Per quel che riguarda le nuove componenti che abbiamo portato a Silverstone, forse il nostro sviluppo non è stato abbastanza avanzato, se guardiamo a come si sono portate avanti alcune squadre. Dobbiamo continuare a lavorare e cercare di portare nuovi sviluppi per le prossime gare se possiamo, ma forse stiamo incontrando i limiti della vettura di cui disponiamo. Certamente si può sempre migliorare una macchina, ma forse adesso il lavoro sulla vettura dell'anno prossimo dovrebbe essere la nostra preoccupazione principale. Dobbiamo comunque continuare a migliorare la F60, perché alcuni elementi possono essere usati da un anno all'altro, oppure la vettura di quest'anno potrebbe essere utilizzata per cercare nuove idee per il 2010 qualora il regolamento sarà simile a quello di quest'anno.

"La prossima gara sarà al Nuerburgring, dove non abbiamo corso negli ultimi due anni. Ricordo ancora l'evento del 2007, dove ho fatto una grande gara e dove avrei potuto vincere se non fosse piovuto negli ultimi giri, quando ho avuto delle difficoltà con le mie gomme da bagnato che creavano troppe vibrazioni. Questo permise ad Alonso di avvicinarsi e ci fu una bella lotta, poi ci siamo toccati e mi ha superato, così ho dovuto accontentarmi del secondo posto. È stato un vero peccato visto che avevo la gara praticamente in mano finchè le condizioni non sono cambiate. Nonostante questo è stato un ottimo risultato e ho mostrato di avere un buon passo, facendo segnare il giro più veloce.

Visto che non ci siamo stati da qualche tempo, è difficile dire se il Nuerburgring sarà adatto alla nostra vettura, ma è una bella pista e forse il KERS potrebbe essere più utile qui che a Silverstone. Qualunque cosa accada, spero che avremo ulteriori nuovi sviluppi sulla vettura e spero di fare un buon fine settimana là. Avremo una pausa più lunga del solito, visto che ci sono due fine settimana liberi prima della prossima gara, quindi ho colto l'opportunità per andare a casa mia in Brasile, cosa che ho fatto domenica sera, qualche ora dopo il GP dell'Inghilterra. Resterò a casa per un paio di settimane e subito dopo mi fermerò a Maranello per qualche riunione prima della Germania".
 
Tag:


Commenti2


  • 24/06/2009 11:34
    da Dear
    grande Felipe la miglior gara della stagione indomabile guerriero non mollare
  • 24/06/2009 12:31
    da Davide
    Una gara fantastica, per pazienza e strategia perfetta. Felipe hai i nervi giusti per diventare un dominatore di questo sport nei prossimi anni.

 

Blog di Alonso

Giorni di grandi emozioni
09/05/2012 · Postato da Fernando Alonso(37)
Eccoci qui, alla vigilia della mia gara di casa, il Gran Premio di Spagna. E’ sempre un appuntamento speciale per me, perché correre davanti ai miei tifosi dà sempre un’emozione particolare. Di questo e del mio rapporto con i fan e parlo anche nell’intervista esclusiva disponibile nel sesto numero di Scuderia Ferrari Racing News su www.ferrarif1.com. e, come molti di voi hanno potuto leggere, nelle risposte ai miei follower su @alo_oficial. A proposito di emozioni, ieri è s ... Leggi tutto »

Ferrari S.p.A.- sede legale: via Emilia Est 1163, Modena (Italia) - capitale sociale Euro 20.260.000 - p.i./codice fiscale 00159560366

Iscritta al registro imprese di Modena al n. 00159560366 - Copyright 2012 - Tutti i diritti riservati