Massa Blog

"Una corsa compromessa alla partenza"

30/04/2009 · Postato da Felipe Massa
(19)

San Paolo - Quattro gare e ancora nessun punto, benché almeno Kimi ne abbia preso qualcuno a Sakhir e la Scuderia sia finalmente riuscita a prendere punti. Negli anni scorsi, quando le cose ci andavano molto bene, abbiamo sempre detto che, in Formula 1, le cose possono cambiare molto velocemente e con un quarto della stagione 2009 quasi completato, abbiamo la prova di questa teoria con nomi nuovi in testa alla classifica.

In Bahrain abbiamo avuto la fortuna straordinaria di fare qualche punto, ma la mia gara è stata compromessa fin dall'inizio quando ho avuto un contatto. Il fatto che sia avvenuto con il mio compagno di squadra Kimi è solo una delle tante cose che possono accadere in gara, specialmente alla partenza quando tutti sono vicinissimi. Ero chiuso "a sandwich" e ho perso il musetto e dopo la lunga sosta ai box la mia gara era già praticamente finita. Quel che è accaduto con lui non è così grave, ma mi ha comunque rovinato l'intero pomeriggio, nonostante altre componenti, come la telemetria che non funzionava e non mi ha aiutato.

Abbiamo fatto un passo avanti in Bahrain in termini di prestazione e questo è dovuto in parte all'utilizzo del KERS, che è stato davvero un vantaggio sul tracciato di Sakhir. La prestazione in sé è stata abbastanza ragionevole e sono stato in grado di correre ad un passo migliore quando ho avuto la pista libera davanti a me, quindi posso dire che abbiamo fatto un passo avanti, anche se c'è ancora bisogno di migliorare la vettura e di certo è ciò su cui stanno lavorando a Maranello in questo momento.

Ciò di cui potete stare certi è che tutta la squadra lavorerà duramente e ci dovrebbe essere un miglioramento per quando andremo a Barcellona, quindi qualsiasi cosa la Ferrari farà dovrà misurarsi con questo. Abbiamo un pacchetto notevole che stiamo preparando per la Spagna e non si tratta solo di creare un nuovo doppio diffusore, anche se questo è l'elemento che più colpisce l'immaginario collettivo. I numeri dimostrano che dovrebbe avere un grosso peso sui tempi del giro e sono abbastanza fiducioso che questo sistema permetterà alla Scuderia di fare un considerevole balzo in avanti.

Il fatto che la prossima gara sia a Barcellona presenta diversi vantaggi, anche se questa cosa va valutata anche per le altre squadre: è una pista che è stata usata molto per i test e tutti sanno cosa aspettarsi e come analizzare i dati che avremo venerdì, mettendo in conto fattori esterni come la temperatura ambientale, la velocità del vento e la sua direzione. In aggiunta, il tipo di pista richiede una vettura molto efficiente e di conseguenza può offrirci un'immagine accurata di come vada la F60 con i nuovi componenti che avremo per il fine settimana della gara. Se tutto andrà bene, useremo il nostro vantaggio per migliorare la prestazione in qualifica e darci così una possibilità in più durante la gara.

Sembra strano, adesso, tornare a casa mia, in Brasile, dopo la gara in Bahrain, visto che negli anni scorsi, nei dieci giorni che precedevano il primo Gran Premio europeo c'erano le attività più intense dell'anno con i test, ma ora, chiaramente, tutto questo non è più possibile a causa del divieto. Per essere onesti, anche se mi sembra strano di non essere a correre da qualche parte in Europa, sto recuperando il tempo perduto tenendomi in contatto con Maranello più del solito. Ognuno fa questo mestiere alla sua maniera e cerca di migliorare la vettura, anche senza correre in pista. In questa situazione, usare un simulatore diventa fondamentale e al momento Ferrari sta lavorando allo sviluppo di uno nuovo, che dovrebbe essere più utile di quello che abbiamo attualmente. Per quel che riguarda i lati positivi, ho avuto la possibilità di tornare a casa in Brasile per una settimana e domenica tornerò in Europa e da quel momento ci resterò per la maggior parte dell'estate.

Quattro gare in cinque fine settimana hanno rappresentato un inizio molto intenso di stagione e il mio scopo adesso è di fare i miei primi punti dell'anno e poi cercherò di vincere la mia prima gara della stagione. Finché non ricominciamo a vincere le gare, sarà difficile pensare in termini di Campionato. Dobbiamo lavorare giorno e notte per tornare ad avere una macchina competitiva. Soltanto dopo possiamo pensare ai titoli - forse sarà troppo tardi, forse no, ma di certo non molleremo.

Nonostante sia stato un periodo duro per la Scuderia, al momento mi piace la mia guida. Abbiamo tutti questi nuovi elementi, le gomme slick, il KERS, il musetto sostituibile e sviluppare la maggior parte di questi in pista è stato molto interessante. Un po' più di carico aerodinamico renderebbe il tutto molto più divertente! Ma ho il mio lavoro da fare e anche se avessi solo tre ruote sulla mia macchina continuerei a fare del mio meglio per migliorare la situazione. Per ora, più carico aerodinamico è quello che voglio.

Quando andremo in Spagna, senza i benefici dei test, venerdì mattina sarà molto interessante. Anche se è troppo presto per stabilire il nostro programma per il primo giorno di prove a Barcellona, potremmo provare un nuovo pacchetto su di una vettura solo nella prima sessione del mattino, in modo da fare dei test di comparazione con l'assetto vecchio, prima di correre entrambi con quello nuovo durante la seconda sessione. Ma quando sarà il momento, ci faremo un'idea più precisa se c'è bisogno di fare un test parallelo. Con il nuovo pacchetto aerodinamico e gli altri interessanti sviluppi, potrebbe essere un venerdì molto interessante, per tutti.
 
Tag:


Commenti19


  • 30/04/2009 17:58
    da Manuel
    Fai bene a concederti un'ultima settimana nel tuo Brasile Felipe. Festeggi con calma il compleanno passato e ti rilassi prima dell'Europa, dove ti attendono molti GP da protagonista! La nuova F60 sarà una scheggia come tutti speriamo e tu ne sarai il miglior interprete. Metticela tutta e i frutti arriveranno campione!!!
  • 30/04/2009 21:12
    da alberto radici
    Forza Felipe in Brasile riposati per poi fare una grande gara come l'anno scorso!! Siamo tutti con tee! Alberto Radici
  • 30/04/2009 21:36
    da alberto
    forza Felipe e forza Ferrari
  • 02/05/2009 22:50
    da davide
    anche se nn hai preso alcun punto ho visto che nella penultima gara ti sei impegnato anche se l'auto si è rotta. Continua ad impegnarti cosi e ce la farai a conquistare tante soddisfazioni.
  • 05/05/2009 11:28
    da Carlo
    Ciao Felipe, l'Europa ti attende carico carico come hai dimostrato per tutta l'ultima gara di pura sfortuna. Adesso deve arrivare solo il bello per te e la Ferrari!!! Come on Felipe
  • 05/05/2009 11:55
    da Franco
    Forza Ferrari!!!
  • 06/05/2009 17:00
    da Lucrezia
    Quale pilota non desidera la Ferrari? Tutti, dunque caro brasiliano e filandese darsi da fare, sotto il sedere avete ciò che gli altri desiderano e per cui competono. Aspetto Barcellona solo per la Ferrari.
  • 07/05/2009 12:39
    da Manuel
    è venuto il momento di dimostrare quanto vali. Ciao Felipe, sei il più forte di tutti!!! Manuel
  • 07/05/2009 17:06
    da
    A Barcellona con il massimo della tua forza. Felipe sei tutti noi, facci sognare :)
  • 08/05/2009 14:48
    da Francesco Boccitto
    Forza Massa! Forza Ferrari!
  • 10/05/2009 15:54
    da Luis Prezzi
    Forza Massa!!Forza Ferrari!!!! Un descendente Italiani in Brazile!!
  • 10/05/2009 19:53
    da MAURIZIO
    Mitico FELIPE, sei semplicemente un grande. Sinceramente il tuo istinto nella guida mi piace molto, quando ti vedo gareggiare sei un vero combattente. La cosa che non mi spiego come si fa con una squadra come la ferrari ad arrivare a 3 giri dalla fine senza poter combattere a causa della scarsa quantità di benzina, dopo che nelle qualifiche anche KIMI era rimasto ai box per una errata valutazione. Non penso che tutto lo staff abbia bisogno di ripetizioni di matematica, ma qualcuno di sicuro è un po somaro.
  • 10/05/2009 20:39
    da Maico Bertoldi
    Força Ferrari, Força Massa Estamos todos com voces. Brava Ferrari...
  • 12/05/2009 19:39
    da alessandro
    Felipe auguri vivissimi per la notizia più bella del mondo, la nascita di un figlio!!!! Quest'anno proprio non va e parlo della struttura dietro al muretto, troppi sbagli, troppe incertezze, tu potevi arrivare a podio in Spagna, ma non si può essere sconfitti per queste piccolezze ed incertezze (la benzina)!! Forza Ferrari ....
  • 13/05/2009 18:15
    da Nazário de Souza
    isso ai felipe!! mete bronca irmao!! todos no brasil estamos contigo e com a ferrari onde estiver!!
  • 13/05/2009 19:09
    da Nazario
    depois de Ayrton Senna,nosso maior orgulho na formula 1!!! Dopo Ayrton Senna, il nostro più grande orgoglio in Formula Uno!!!
  • 14/05/2009 11:14
    da Andrea
    Caro Felipe so che quest'anno non è facile per via dei furbetti (Braun, Toyota, Williams) ma vi prego non buttate al vento con scelte errate le vostre prestazioni. Mi auguro che a monaco non monterete il kers che aumenta il peso affatica le gomme, sbilancia la vettura e non si può utilizzare molto per i pochi rettilinei. Punta sulla qualifica che come sai è fondamentale!!! Ciao...
  • 14/05/2009 11:22
    da Auguri
    ciao Felipe auguri per la bella notizia che ci hai dato un figlio è un evento meraviglioso; ti pongo una domanda, cosa ne pensi dell'atteggiamento della FIA e di Mosley nei confronti di come hanno aggirato e interpretato il regolamento invece di applicarlo rigidamente sfavorendo cosi le maggiori scuderie che lo scorso anno lottavano per il mondiale relegandole a centro gruppo?
  • 18/05/2009 17:50
    da damasio
    Hola Felipe, la pazienza è la dote che ti sta facendo crescere e presto, vedrai, tornerai ad assaporare il docle sapore della vittoria. Credo molto in te, la tua bravura ti farà fare meraviglie a Montecarlo, dove la classe conta più della macchina.

 

Blog di Alonso

Giorni di grandi emozioni
09/05/2012 · Postato da Fernando Alonso(37)
Eccoci qui, alla vigilia della mia gara di casa, il Gran Premio di Spagna. E’ sempre un appuntamento speciale per me, perché correre davanti ai miei tifosi dà sempre un’emozione particolare. Di questo e del mio rapporto con i fan e parlo anche nell’intervista esclusiva disponibile nel sesto numero di Scuderia Ferrari Racing News su www.ferrarif1.com. e, come molti di voi hanno potuto leggere, nelle risposte ai miei follower su @alo_oficial. A proposito di emozioni, ieri è s ... Leggi tutto »

Ferrari S.p.A.- sede legale: via Emilia Est 1163, Modena (Italia) - capitale sociale Euro 20.260.000 - p.i./codice fiscale 00159560366

Iscritta al registro imprese di Modena al n. 00159560366 - Copyright 2012 - Tutti i diritti riservati