Massa Blog

La consistenza nelle prestazioni è il fattore più importante

18/07/2008 · Postato da staffFerrari
(2)

La stampa specializzata in Formula 1 ha in mente un solo argomento, dato che ci troviamo nella seconda metà della stagione: chi sarà il Campione del Mondo? In ogni caso, nella giornata di giovedì, al consueto incontro con i media, Felipe Massa non ha dovuto rispondere a questa domanda. "Penso che sia molto difficile dire quale sarà il fattore chiave nel determinare l'esito del Campionato - ha detto il pilota della Scuderia Ferrari Marlboro esprimendo una sua considerazione. "Quando, come in questo caso, ci sono quattro piloti, tutti compresi in un margine di due soli punti alla testa della classifica, la differenza è talmente esigua, che non si può proprio dire quale fattore farà la differenza. Siamo tutti sulla stessa barca e molte cose possono succedere da una gara a quella successiva. La consistenza, a mio parere, sarà il fattore decisivo tra ora e la fine della stagione. Il motivo del mio pensiero è che se ad esempio uno dei nostri avversari non conquista punti in una gara, allora se tu sei costante, questo può fare la differenza in tuo favore per l'esito del Campionato. Io ho buone possibilità, come gli altri, in questa competizione così serrata. I miei punti di forza sono il fatto che io abbia un'ottima macchina e che lavoro con una grande squadra e cerco sempre di sfruttare al massimo tutte queste condizioni per diventare più competitivo e lottare per  conquistare molti punti ad ogni gara." La competizione non è soltanto limitata al pomeriggio di domenica, tra i quattro aspiranti, dato che il sabato pomeriggio si è dimostrato in diverse occasioni un momento decisivo per il successo della giornata seguente. "Sono soddisfatto delle mie performance in qualifica, perchè anche solo il minimo errore può fare la differenza tra la pole position e il quarto posto in griglia di partenza - ha affermato Felipe. "E' importante essere veloci in qualifica, dato che questo può essere vantaggioso in gara, ma anche gli altri sono veloci, quindi se un pilota come Kimi o Lewis riescono a fare un giro perfetto, questo può garantire loro la pole position, e lo stesso si applica alla mia situazione. Il mio obiettivo per sabato e domenica è mettere insieme un giro davvero imbattibile in qualifica e poi trasformarlo in una prestazione consistente in gara". A giudicare dalle bandiere e dagli striscioni presenti fuori dall'Hockenheimring e nei campeggi attorno, la gente non ha dimenticato il suo pilota preferito, Michael Schumacher, e il sette volte campione del mondo sarà qui questo fine settimana, e questo sembra fare molto piacere a Massa. "E' sempre bello essere qui con Michael - ha detto Felipe. "Mi piace la sua compagnia ed è una persona molto importante all'interno della squadra, quindi spero che realizzeremo una buona performance e assicurarmi un ottimo risultato nella sua gara di casa".
 
Tag:


Commenti2


  • 24/02/2009 23:49
    da
    Non mi stupisce il giudizio della stampa specializzata. Personalmente ritengo che la vittoria di questo campionato da parte di Felipe possa essere il modo migliore di ripagarlo dal "sacrificio" che ha fatto per la squadra ad Interlagos lo scorso anno. Forza Felipe !!!
  • 24/02/2009 23:49
    da
    Ciao Felipe e tutti i Ferraristi-e....E' bastato scrivere che sono un Rompiscatole che da Maranello e' giunta un'email nella mia posta...forse temevano che passavvo armi e bagagli alla Renault che....vorrebbe ma...mi spiace per loro ho rinnovato adesso il mio Profilo e quindi rimango qua. Ci Mancherebbe....Ora sono sempre piu' coinvolto nell'impegno sportivo col Gruppo FIAT visto che faccio parte anche del club Alfisti e dopo i complimenti ricevuti da Torino x la mia passione non mollo di certo la Ferrari...Cque ...vuoi un consiglio da amico. ... non dar retta a quel che scrivono i Giornalisti...loro le storie le inventano anche quando non ci sono...pronti a buttarti nelle ortiche quando perdi o sbagli...pronti ad esaltarti quando vinci....certo anch'io ho un sito e scrivo in Gazzaspace ma...non sono un giornalista...sono semplicemente un Tecnico. Vuoi ridere? Recentemente ho avuto un sacco di problemi con le gomme della mia...Bicicletta ..altri l'avrebbero buttata in un fosso...io caparbio ho cercato di capire perche' si bucava spesso....nello stesso punto...o e' la qualita' della gomma che non va o c'e' qualcos'altro....l'importante e' non perdersi d'animo...capire il perche' col bagnato si sbaglia scelta di gomme....nella Tecnica c'e' sempre una spiegazione...mai dire ....la prossima sara' migliore se poi ricommetti gli stessi errori...In Germania la F2008 potrebbe vincere ma per farlo occorre dare il massimo non solo ala guida ma anche a chi sta al muretto o dietro un Computer...intanto io faccio il contto alla Rovescia...gia dove lavoro un Dirigente immagina dove andro' a fine agosto...Monza ma....non potrebeb affidarmi un incarico migliore invece d'Interessarsi delal mia passione sportiva? FORZA Mitica Ferrari...ad Hockenheim x Vincere...ringrazio x avermi dato modo di Rinnovare con Voi..e' un piacere essere qui..segno che ....non sono proprio un Rompiscatole...io con la Ferrari ci sono nel bene e nel male...Tifoso sincero e col Cuore Rosso Rampante....e vai

 

Blog di Alonso

Giorni di grandi emozioni
09/05/2012 · Postato da Fernando Alonso(37)
Eccoci qui, alla vigilia della mia gara di casa, il Gran Premio di Spagna. E’ sempre un appuntamento speciale per me, perché correre davanti ai miei tifosi dà sempre un’emozione particolare. Di questo e del mio rapporto con i fan e parlo anche nell’intervista esclusiva disponibile nel sesto numero di Scuderia Ferrari Racing News su www.ferrarif1.com. e, come molti di voi hanno potuto leggere, nelle risposte ai miei follower su @alo_oficial. A proposito di emozioni, ieri è s ... Leggi tutto »

Ferrari S.p.A.- sede legale: via Emilia Est 1163, Modena (Italia) - capitale sociale Euro 20.260.000 - p.i./codice fiscale 00159560366

Iscritta al registro imprese di Modena al n. 00159560366 - Copyright 2012 - Tutti i diritti riservati